Domenica, 18 Aprile 2021
Italia

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 30 aprile: 285 morti, quasi 5mila i guariti

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia con tutti i dati aggiornati. I nuovi casi positivi, i casi totali, i guariti e i morti nei numeri della Protezione Civile di oggi 30 aprile

Coronavirus, il bollettino di oggi, giovedì 30 aprile con i numeri forniti dalla Protezione civile mostra un calo record dei pazienti attualmente covid positivi: sono infatti 101.551 le persone ancora contagiate dal nuovo coronavirus Sars-cov-2, ovvero 3.106 persone in meno di ieri. Cala per il 25esimo giorno il numero delle persone in terapia intensiva e di quelle ricoverate con sintomi.

Dopo oltre due mesi di lockdown il trend mostra il progressivo decremento dei casi di contagio, da giorni stabili a quota 2mila nuovi casi giornalieri: l'80% dei contagi registrato nelle regioni del Nord Italia. Resta ancora troppo alto il numero dei decessi ma, come avvisano gli esperti, sarà questo l'ultimo degli indicatori a registrare un calo. 

All'aggiornamento del bollettino di oggi seguirà una conferenza stampa del capo di dipartimento della protezione civile Angelo Borrelli, l'ultima visto l'inizio della Fase 2. Il bollettino resterà giornaliero ma con la sola comunicazione dei dati.

Coronavirus, il bollettino di oggi 30 aprile 2020

  • Attualmente positivi: 101.551
  • Deceduti: 27.967 (+285, +1,0%)
  • Dimessi/Guariti: 75.945 (+4.693, +6,6%)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 1.694 (-101, -5,6%)
  • Tamponi: 1.979.217 (+68.456)
  • Totale casi: 205.463 (+1.872, +0,9%)

Regioni con crescita maggiore dei casi totali rispetto a ieri: Piemonte 1,7%, Liguria 1,3%, Trento 1,2%, Lazio 1,1%.

  • Lombardia: 75.732 casi totali (36.211 attualmente positivi, +598)
  • Piemonte: 26.289 (15.493, +428)
  • Emilia-Romagna: 25.436 (9.563, +259)
  • Veneto: 17.960 (8.147, +135)
  • Toscana: 9.352 (5.584, +60)
  • Liguria: 7.993 (3.551, +104)
  • Lazio: 6.616 (4.468, +71)
  • Marche: 6.247 (3.210, +37)
  • Campania: 4.423 (2.773, +13)
  • P.A. Trento: 4.116 (1.370, +47)
  • Puglia: 4.072 (2.949, +43)
  • Sicilia: 3.166 (2.157, +26)
  • Friuli Venezia Giulia: 3.025 (1.170, +15)
  • Abruzzo: 2.930 (1.915, +7)
  • P.A. Bolzano: 2.518 (802, +11)
  • Umbria: 1.392 (233, +1)
  • Sardegna: 1.295 (744, +5)
  • Valle d'Aosta: 1.128 (89, +4)
  • Calabria: 1.108 (740, +6)
  • Basilicata: 367 (192, +1)
  • Molise: 298 (190, +1)

bollettino coronavirus 30 aprile 2020-2

Quanto ai maggiori focolai si registrano 19.121 casi nella provincia di Milano, 12.839 a Torino, 12.806 a Brescia, 11.291 a Bergamo, 6.023 a Cremona, 4.694 a Roma.

Il contagio da coronavirus provincia per provincia (Pdf)

All'aggiornamento del bollettino di oggi seguirà una conferenza stampa del capo di dipartimento della protezione civile Angelo Borrelli, l'ultima visto l'inizio della Fase 2. Il bollettino resterà giornaliero ma con la sola comunicazione dei dati.

Coronavirus, le ultime notizie

Si svuotano le terapie intensive degli ospedali italiani. Secondo l'Instant Report Altems Covid-19 settimanale dell'Alta Scuola di economia e management dei Servizi sanitari dell'Università Cattolica di Roma pressoché tutte le Regioni, superata la fase di crisi, stanno riportando la dotazione per 100 mila abitanti delle terapie intensive ai valori pre-Covid.  "È notevole l'abbassamento del tasso di saturazione delle terapie intensive che in Italia è sceso drasticamente (15%) con il picco massimo raggiunto in Lombardia intorno al 40%".

terapie intensive-3

In Lombardia sono 93 i decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore. Registrati a Milano 56 nuovi casi di positività. Sale a 75.732 (+598) il numero di positivi al coronavirus. In calo il numero di decessi, +93 in 24 ore per un totale di 13.772 (ieri erano stati 104). In calo anche il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva: 605 (-29) mentre quelli ricoverati non in terapia intensiva ammontano a 6.834 (-286). I pazienti dimessi sono invece 51.166 (+819) mentre i tamponi effettuati ammontano a 376.943 (+11.048).

In Emilia Romagna sono 259 i nuovi casi di coronavirus registrati dal servizio sanitario. 39 i nuovi decessi, oltre 2500 i guariti, dato record dall'inizio dell'epidemia.

In Friuli Venezia Giulia i casi accertati positivi al coronavirus sono 3.025, con un incremento di 15 unità rispetto a ieri. I totalmente guariti sono 1.421, mentre i clinicamente guariti (persone senza più sintomi ma non ancora negative al tampone) sono 145. Si registrano 4 decessi in più rispetto alla comunicazione di ieri, che portano a 289 il numero complessivo di morti da Covid-19.

In Valle d'Aosta sono in totale 137 i decessi da coronavirus registrati da inizio epidemia. In regione si contano attualmente 417 positivi al covid-19 di cui 76 ricoverati in ospedale, 4 in terapia intensiva, e 337 in isolamento domiciliare. Le persone guarite sono 574, con un incremento di 35 rispetto a ieri. 

Nelle Marche i tamponi positivi oggi sono 37 su 1268 analizzati.

Nel Lazio per il secondo giorno consecutivo dato record per i guariti, che sono stati 128 nelle ultime 24 ore. I nuovi casi di positività sono stati 71, un trend stabile all'1%.

In Campania nessun nuovo caso di coronavirus nelle province di Caserta e Benevento, 7 i nuovi casi in provincia di Napoli di cui 3 a Napoli città, 2 a Salerno, 2 in provincia di Avellino. Nessun decesso nella giornata di ieri, mentre sono guariti 22 pazienti.

In Puglia in leggero calo rispetto a ieri il numero dei nuovi casi positivi. Sono stati registrati 2.126 test (ieri 1838) e sono risultati positivi 43 casi (ieri 49). all'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 62.460 test, sono guariti 708 pazienti. Sono 2949 i casi attualmente positivi. I morti complessivamente sono stati 415.  L'andamento registra circa 1 quinto dei pazienti positivi ricoverati, gli altri sono a casa.

In Sicilia sono risultati positivi 26 nuovi pazienti, mentre attualmente sono ancora contagiate 2.157 persone (+12), 774 sono guarite (+11) e 235 decedute (+3). Degli attuali 2.157 positivi, 441 pazienti (-8) sono ricoverati - di cui 33 in terapia intensiva (-1) - mentre 1.716 (+20) sono in isolamento domiciliare.

In Sardegna sono 1.295 i casi di positività al Covid-19 accertati dall'inizio dell'emergenza (+5). Resta stabile il numero dei decessi, 116, mentre i guariti salgono a 435. I pazienti ricoverati in ospedale sono 103, di cui 16 in terapia intensiva, mentre 641 sono le persone in isolamento domiciliare.

curva coronavirus-5-8

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 30 aprile: 285 morti, quasi 5mila i guariti

Today è in caricamento