Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 4 luglio: 21 morti nelle ultime 24 ore

Nuovi casi, morti, guariti e tamponi effettuati: tutti gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia. Oggi 21 decessi e 235 nuovi casi confermati

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 4 luglio 2020

Coronavirus, ecco il bollettino di oggi, sabato 4 luglio 2020, con i numeri forniti dalle singole regioni e i numeri nazionali su nuovi casi, morti, guariti e tamponi effettuati. Si parla molto in queste ore dei focolai in Veneto e Trentino. Ma in Italia continua la curva di discesa degli attualmente positivi. 21 morti in Italia nelle ultime 24 ore e 235 nuovi casi confermati di coronavirus. I pazienti ricoverati con sintomi sono 940 (-16), di cui 71 in terapia intensiva (-8)

La Lombardia, la regione con il maggior numero di casi confermati e decessi dall'inizio dell'emergenza sanitaria, oggi registra 95 nuovi casi e 16 decessi. Nel Lazio oggi 31 nuovi contagi e un nuovo decesso, l'assessore regionale alla Sanità commenta: "C'è stato un calo di tensione e questo produce inevitabilmente un aumento dei casi e registriamo un abbassamento dell'età dei contagi". In Italia per il quinto giorno consecutivo il dato dei contagi si incrementa rispetto al giorno precedente. Oggi sono 5 le regioni italiane nelle quali non si sono registrati nuovi casi di coronavirus rispetto a ieri: Marche, Sardegna, Valle d'Aosta, Molise e Basilicata.

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 4 luglio 2020

  • Casi totali: 241.419 (+235)
  • Deceduti: 34.854 (+21)
  • Guariti: 191.944 (+477)
  • Attualmente positivi: 14.621 (-263)
  • Tamponi: 5.599.826 (+51.011)
  • Ricoverati in terapia intensiva: 71 (-8)

bollettino oggi 4 luglio-2

Coronavirus, il bollettino delle regioni oggi 4 luglio 2020

I numeri delle singole regioni:

  • Lombardia 94.318 (+95, +0,1%; ieri +115)
  • Emilia-Romagna 28.613 (+51, +0,2%; +27)
  • Veneto 19.318 (+4; ieri +5)
  • Piemonte 31.405 (+11; ieri +16)
  • Marche 6.789 (nessun nuovo caso per il secondo giorno di fila)
  • Liguria 9.991 (+4; ieri +3)
  • Campania 4.714 (+2; ieri +10)
  • Toscana 10.276 (+9, +0,1%; ieri +9)
  • Sicilia 3.094 (+3, +0,1%; ieri +1)
  • Lazio 8.172 (+31, +0,4%; ieri +11)
  • Friuli-Venezia Giulia 3.326 (+8, +0,2%; ieri +4)
  • Abruzzo 3.305 (+7, +0,2%; ieri +6)
  • Puglia 4.536 (+3, +0,1%; ieri +3)
  • Umbria 1.447 (+1, +0,1%; ieri +2)
  • Bolzano 2.645 (+3, +0,1%; ieri nessun nuovo caso)
  • Calabria 1.183 (+1, +0,1%; ieri +1)
  • Sardegna 1.369 (nessun nuovo caso; ieri +1)
  • Valle d’Aosta 1.196 (nessun nuovo caso; ieri +1)
  • Trento 4.873 (+2; ieri +6)
  • Molise 445 (nessun nuovo caso per l’ottavo giorno di fila)
  • Basilicata 404 (nessun nuovo caso; ieri +2)

In Lombardia oggi 4 luglio 95 nuovi casi 16 decessi. Sono stati 10.160 tamponi effettuati nelle ultime ore. Tra i 95 nuovi casi, 32 sono stati individuati a seguito di test sierologici e 21 sono catalogabili come 'debolmente positivi'. I decessi sono 16.691 da inizio epidemia. Nelle ultime ore sono 330 i guariti-dimessi, 68.201 in totale: 65.915 guariti e 2.286 dimessi. Prosegue il calo degli ospedalizzati: in terapia intensiva ci sono 5 pazienti in meno rispetto a ieri, per 36 letti occupati in tutta la regione nelle terapie intensive. Negli altri reparti ci sono 231 persone, un calo di 10 unità in una giornata.

E' la provincia di Bergamo con 31 nuovi casi quella che conta oggi il maggior numero di nuovi positivi al coronavirus sui nuovi casi registrati in Lombardia.
Segue Milano con 19 pazienti individuati, 3 in città. A Brescia sono 13, così come a Mantova provincia nella quale in settimana è stato individuato un piccolo focolaio. Negli altri territori situazione migliore: a Lodi e Monza e Brianza sono 4 i nuovi positivi, a Como 3, a Cremona e Sondrio 2,a Lecco 1. Pavia e Varese sono a contagio zero.

bollettino 4 luglio-2

Dall'inizio dell'emergenza, i casi di positività al coronavirus in Veneto sono 19.318, 4 in più rispetto a ieri.: lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso di un punto stampa per fare il punto sull'emergenza convocato presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). "Le persone in isolamento domiciliare sono oggi 781, 44 in più rispetto a ieri - ha sottolineato Zaia -. I ricoverati in area non critica sono 169, 2 in meno rispetto a ieri, mentre i pazienti presenti in terapia intensiva sono 9, 1 in più rispetto a ieri". Nessun nuovo decesso. 

"Sono una quindicina in Veneto i focolai di Covid-19, e bastano due soggetti positivi per fare un focolaio. Poi abbiamo casi di importazione. Ma da giugno ad oggi abbiamo avuto in questa regione una situazione ondulante, con massimo 9 casi. E per fortuna i nuovi infetti non sono pazienti gravi. Ora è cruciale il tracciamento, e in Veneto c'è un ottimo sistema, che ci permette di circoscrivere i contatti nel giro di 24 ore". A dirlo all'Adnkronos Salute è Gorgio Palù, past president delle Società italiana ed europea di virologia, che analizza la situazione del Veneto alle prese con i focolai di Covid-19, sottolineando che merita "attenzione, non allarme. Nessuno ha mai detto che il virus è scomparso: questo è il momento della responsabilità".

Coronavirus Lazio: oggi 31 nuovi casi e un nuovo decesso. 14 i contagi nella Capitale. "L'aumento deriva principalmente dai casi di importazione e da un abbassamento del livello di attenzione, mentre sono 10 i casi relativi ad attività di screening pre-ricovero ospedaliero. Lo dico da giorni: vi è un calo di tensione e questo produce inevitabilmente un aumento dei casi e registriamo un abbassamento anche dell'età dei contagi". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato.

Sono 86 i pazienti ricoverati all'Istituto Spallanzani di Roma. Di questi 43 sono positivi al tampone per la ricerca di Sars-Cov-2, 43 sottoposti ad indagini. Lo evidenzia il bollettino odierno dello Spallanzani. "Sono 4 i pazienti che necessitano di terapia intensiva - aggiungono i medici - I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali, sono a questa mattina 505".

Bambino di 10 anni positivo a Covid-19. E' il nipote di un paziente della Rsa San Raffaele, deceduto. Lo comunica l'Asl Roma 2.

In Puglia oggi sabato 4 luglio 2020 sono stati registrati 1.820 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati tre casi positivi: 1 residente in provincia di Bari, 1 in provincia di BAT e uno in provincia di Lecce. Non sono stati registrati decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 186.569 test. Sono 3.880 i pazienti guariti. 111 sono i casi attualmente positivi.

In Alto Adige nelle ultime 24 ore hanno effettuato 628 tamponi. Sono stati registrati 4 casi positivi e nessun decesso. I quattro nuovi casi positivi si riferiscono a 2 contatti stretti di due casi già rilevati e di 2 persone che sono rientrate in Alto Adige dopo un soggiorno all`estero, si trovano in isolamento e sono risultate positive al test. Nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Bolzano non sono ricoverate persone affette da Covid-19 e non vi è più alcun paziente altoatesino affetto da Covid-19 ricoverato in reparti di terapia intensiva all'estero.

Ieri in Basilicata sono stati effettuati 229 test per l'infezione da Covid-19, risultati tutti negativi. Lo comunica la task force regionale. Con questo aggiornamento i casi di contagio confermati in tutta la regione sono 2 (in isolamento domiciliare). In totale le persone guarite sono 371 mentre sono decedute 27 persone. Negli ospedali lucani non è ricoverato nessun paziente con Covid. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati analizzati 40.562 tamponi, di cui 40.140 risultati negativi. Nel bollettino lucano non vengono conteggiati altri tre casi di isolamento domiciliare in Basilicata: due persone straniere provenienti dalla Moldavia risultate positive al test effettuato all'ingresso nella regione lucana; un residente a Torino risultato positivo in Basilicata.

Di nuovo in lieve aumento i dati relativi al Coronavirus in Abruzzo con nuovi casi in provincia di Pescara, L'Aquila e Chieti, ma nessun morto.In particolare in Abruzzo positivi a 3305 (+7), nessun decesso, 28 ricoverati (0 in terapia inntensiva), 2682 dimessi/guariti, attualmente positivi 159. I nuovi positivi sono residenti in provincia dell'Aquila (2), Chieti (2), Pescara (3). 109379 i test eseguiti.

In Toscana sono 10.276 i casi di positività al Coronavirus, 9 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 8.838 (l`86% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 349.745, 2.618 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 324, +0,3% rispetto a ieri. Si registrano 2 nuovi decessi: 1 uomo e 1 donna, con un`età media di 78 anni. 

In Toscana negli ultimi giorni sono stati registrati 3 cluster familiari: sono 18 persone, straniere, che rappresentano più del 40% dei nuovi casi. Essendo il contagio dovuto al sovraffollamento in casa, oltre alla difficoltà di trasmettere alle comunità straniere il valore della "protezione" primaria, il governatore Rossi firmerà una nuova ordinanza affinché i sindaci adottino provvedimenti per eliminare eventuali sovraffollamenti con l'utilizzo dell'albergo sanitario.

Il Gores della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati processati in totale 1.066 tamponi, di cui 657 nel percorso nuove diagnosi e 409 nel percorso guariti. Nessun caso positivo riscontrato.

Sono 1.369 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi non si registrano nuovi contagi. In totale nell’Isola sono stati eseguiti 87.244 tamponi. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 6, nessuno in terapia intensiva, mentre 7 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.213 pazienti guariti, più altri 10 guariti clinicamente. Non si registrano nuove vittime, 133 in totale. Sul territorio, dei 1.369 casi positivi complessivamente accertati, 253 sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 101 nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 78 a Nuoro, 876 a Sassari.

In Piemonte 31.405 casi totali (+11 rispetto a ieri, di cui 8 asintomatiche; delle 11: 4 Rsa, 3 screening, 2 contatti di caso, 2 con indagine in corso.) Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 25.033 (+77 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2982 (+4) Alessandria, 1474 (+10) Asti, 819 (+1) Biella, 2321 (+0) Cuneo, 2244 (+5) Novara, 13.030 (+55) Torino, 1059 (+0) Vercelli, 943 (+1) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 161 (+1) provenienti da altre regioni. Altri 1053 sono "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell'esito del secondo. I decessi salgono complessivamente a 4102. Sono 2 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 0 al momento registrati nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 28.613 casi di positività, 51 in più rispetto a ieri, di cui 40 persone asintomatiche individuate nell'ambito del contact tracing e dell'attività di screening regionale. Tra queste, i 17 casi del Ravennate, fra cui 13 persone rientrate dal Bangladesh che si trovavano già in isolamento fiduciario e sorveglianza da parte del dipartimento di Sanità pubblica dell'Ausl territoriale, come previsto dalla normativa, e successivamente sottoposti a screening con tampone rino-faringeo. Anche i 15 casi in provincia di Bologna sono dovuti ai focolai precedentemente individuati. Così come gli 11 sintomatici (5 a Bologna, 4 a Parma e 2 a Modena) sono per la maggior parte riconducibili a casi già noti. Nelle ultime ventiquattrore non si è verificato nessun decesso. Il numero totale resta dunque quello di 4.267. I nuovi tamponi effettuati sono 5.513, che raggiungono così complessivamente quota 514.204, a cui si aggiungono altri 1.417 test sierologici. Le nuove guarigioni sono 25 per un totale di 23.309, l'81,4% dei contagiati da inizio crisi. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.037 (26 in più rispetto a ieri). Questi i dati, accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali, relativi all'andamento dell'epidemia in regione. Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 941, 26 in più rispetto a ieri, 90,7% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva scendono a 8 (-1), quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 88 (+1).Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 23.309 (+25): 230 "clinicamente guarite", divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione, e 23.079 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.551 a Piacenza (+3), 3.669 a Parma (+8), 5.004 a Reggio Emilia (+1), 3.959 a Modena (+2), 4.959 a Bologna (+15); 404 a Imola (invariato), 1.029 a Ferrara (invariato); 1.071 a Ravenna (+17), 962 a Forlì (+1), 806 a Cesena (+3) e 2.199 a Rimini (+1).

Coronavirus, fiducia Zangrillo: "Seconda ondata? Credo che il virus si possa fermare qua, ecco perché"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Anna e Andrea dopo Temptation: lui le fa una sorpresa bollente per festeggiare la convivenza (FOTO)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento