Mercoledì, 27 Gennaio 2021

Coronavirus, focolaio a Madeira vicino casa di Cristiano Ronaldo

La zona rossa si trova a circa 20 chilometri dalla villa del fuoriclasse portoghese

Cristiano Ronaldo

Un focolaio di coronavirus sta interessando Madeira, l'isola portoghese dove è nato e dove sta trascorrendo queste settimane lontano dal calcio Cristiano Ronaldo. A quanto riportano i media locali, dieci nuovi contagi sono stati riscontrati a Camera do Lobos, una cittadina a ovest della capitale Funchal, a una ventina di chilometri dalla villa dell'attaccante della Juventus. Le autorità locali hanno immediatamente attivato il cordone sanitario isolando la cittadina coi suoi 18mila abitanti.

CR7 si trova in Portogallo insieme alla mamma - colpita lo scorso mese da un ictus - la compagna Georgina, loro figlia Alana Martina, e gli altri tre figli del calciatore, atteso a Torino nei prossimi giorni per riprendere gli allenamenti con la Juventus. La prima sessione è fissata per il 4 maggio, ora è da vedere se potrà fare rientro a breve, ma una volta tornato in Italia dovrà comunque sottoporsi alla quarantena di 14 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, focolaio a Madeira vicino casa di Cristiano Ronaldo

Today è in caricamento