Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 10 settembre 2020: 1.597 nuovi casi e 10 morti

I dati aggiornati sull'epidemia di coronavirus nel bollettino del ministero della Salute di oggi, giovedì 10 settembre: i nuovi casi, i decessi, i numeri dei ricoveri in terapia intensiva e i tamponi effettuati

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 10 settembre 2020

L'epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, giovedì 10 settembre 2020. Sono 1.597 i casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, dieci le persone morte che erano positive al Covid-19. Sono i dati diffusi dal Ministero della Salute e consultabili sul sito della Protezione Civile. Il bilancio da inizio emergenza è di 283.180 contagi e 35.587 vittime. 

Rispetto a ieri sono segnalati altri 613 guariti, nel complesso sono 211.885. Gli attualmente positivi sono 35.708, compresi i 974 registrati nelle ultime 24 ore. Sono invece 94.186 i tamponi fatti in Italia da ieri, 9.554.389 da inizio emergenza. Sono 164 le persone ricoverate in terapia intensiva con coronavirus in Italia, 14 in più di ieri.

Nelle ultime settimane la curva dei nuovi casi è tornata a salire, con il numero di contagi giornalieri che è rimasto altalenante, ma sempre sopra quota mille: nella giornata di ieri sono stati registrati 1.434 nuovi casi e 14 morti. Intanto, mentre continua la corsa verso il vaccino, preoccupa l'aumento dei pazienti ricoverati.

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 10 settembre 2020​

  • Attualmente positivi: 35.708
  • Deceduti: 35.587 (+10, +0,03%)
  • Dimessi/Guariti: 211.885 (+613, +0,29%)
  • Ricoverati: 2.000 (+72)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 164 (+14)
  • Tamponi: 9.554.389 (+94.186)
  • Totale casi: 283.180 (+1.597, +0,57%)

bollettino-coronavirus-oggi-giovedi-10-settembre-2020-2

Coronavirus, i dati regione per regione

Ecco i dati divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 102.548 (8.452) (245)
  • Piemonte: 33.521 (1.918) (74)
  • Emilia-Romagna: 33.073 (3.611) (110)
  • Veneto: 24.356 (2.926) (147)
  • Toscana: 12.738 (2.214) (92)
  • Lazio: 12.677 (4.382) (163)
  • Liguria: 11.580 (941) (114)
  • Campania: 8.760 (3.742) (180)
  • Marche: 7.443 (439) (40)
  • Puglia: 6.209 (1.470) (70)
  • P.A. Trento: 5.441 (398) (82)
  • Sicilia: 5.032 (1.603) (106)
  • Friuli Venezia Giulia: 4.039 (546) (39)
  • Abruzzo: 3.932 (512) (11)
  • P.A. Bolzano: 3.037 (239) (20)
  • Sardegna: 2.725 (1.286) (63)
  • Umbria: 1.992 (390) (24)
  • Calabria: 1.675 (370) (8)
  • Valle d'Aosta: 1.254 (31) (0)
  • Basilicata: 593 (143) (6)
  • Molise: 555 (95) (3)

Sono 245 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Lombardia. La regione registra un decesso. Ci sono 30 ricoverati in terapia intensiva (+3) e altri 256 ricoverati (+4). I tamponi effettuati sono 17.391. La provincia di Milano registra 91 nuovi casi, Milano città 51. Varese 26, Monza e Brianza 22, Brescia 17, Pavia 14, Bergamo 11, Cremona 7, Lecco e Mantova 6, Lodi e Sondrio 4.

Nel Lazio ad oggi sono 4.382 i casi positivi a Covid-19, con 372 ricoverati, cui si aggiungono 9 pazienti in terapia intensiva, mentre sono 882 le persone morte con Covid. I pazienti in isolamento domiciliare sono 4.001, mentre i guariti sono 7.413 e il totale dei casi esaminati è pari a 12.677. Lo riferisce l'assessorato alla Sanità della Regione Lazio.

Un decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato nel pomeriggio dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale sale quindi di 4153 deceduti risultati positivi al virus, 681 Alessandria, 256 Asti, 208 Biella, 399 Cuneo, 374 Novara, 1838 Torino, 224 Vercelli, 133 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte. Sono 33.521 (+74 rispetto a ieri, di cui 50 asintomatici e dei 74, 22 screening, 42 contatti di caso, 10 con indagine in corso e 18 importati) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, 4229 Alessandria, 1926 Asti, 1089 Biella, 3206 Cuneo, 3097 Novara, 16.692 Torino, 1599 Vercelli, 1199 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 287 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 197 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 9, invariati rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva sono 110 (+10 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 1799. I tamponi diagnostici finora processati sono 627.817, di cui 351.662 risultati negativi.

"In Calabria ad oggi sono stati effettuati 168.505 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.675 (+8 rispetto a ieri), quelle negative sono 166.830". Lo si legge nel bollettino della Regione Calabria, che fa registrare 370 casi attualmente attivi. "Territorialmente - prosegue - i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro: 13 in reparto; 25 in isolamento domiciliare; 186 guariti; 33 deceduti. Cosenza: 10 in reparto; 3 in terapia intensiva; 80 in isolamento domiciliare; 460 guariti; 34 deceduti. Reggio Calabria: 4 in reparto; 86 in isolamento domiciliare; 297 guariti; 19 deceduti. Crotone: 1 in reparto; 20 in isolamento domiciliare; 116 guariti; 6 deceduti. Vibo Valentia: 7 in isolamento domiciliare; 84 guariti; 5 deceduti. Altra Regione o Stato Estero: 186 (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione)".

Sono 180 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 7.482 tamponi. Dei 180 nuovi casi, 73 sono legati a casi di rientro o connessi a precedenti positivi da rientro. Il totale dei positivi in Campania dall'inizio dell'emergenza è 8.760, mentre il totale dei tamponi esaminati è 481.767. L'Unità di crisi della Regione Campania comunica che c'è un nuovo decesso legato al coronavirus. Il totale dei deceduti in Campania dall'inizio dell'emergenza è 450. Sono 31 i nuovi guariti: il totale dei guariti è 4.568, di cui 4.564 completamente guariti e 4 clinicamente guariti.

Coronavirus, il bollettino di giovedì 10 settembre 2020 (Pdf)

Nonostante il numero di test sia arrivato a quasi 4000 oggi in Puglia, in aumento rispetto a ieri, diminuisce il numero di nuovi positivi al Covid-19: sono 70 su 3916 tamponi. Ieri erano 99 su 3611. Lo rende noto la Regione nel suo bollettino epidemiologico quotidiano sul coronavirus, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Dei 70 positivi, 32 sono stati riscontrati in provincia di Bari; 1 in provincia di Brindisi; 5 nella provincia Bat, 13 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 17 in provincia di Taranto, 1 fuori regione. Sono stati registrati 3 decessi: 2 in provincia di Bari, 1 in provincia di Taranto. Ieri nessuno. In tutto i morti sono finora 570. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 339.446 test.

Le persone attualmente positive al coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 554 (35 più di ieri). Tre pazienti sono in cura in terapia intensiva, mentre 17 sono ricoverati in altri reparti. Non sono stati registrati nuovi decessi (349 in totale). Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute. Oggi sono stati rilevati 39 nuovi contagi; quindi, analizzando i dati complessivi dall'inizio dell'epidemia, le persone risultate positive al virus sono 4.039: 1.513 a Trieste, 1.301 a Udine, 889 a Pordenone e 323 a Gorizia, alle quali si aggiungono 13 persone da fuori regione. I totalmente guariti ammontano a 3.136, i clinicamente guariti sono 8 e le persone in isolamento 526. I deceduti sono 197 a Trieste, 77 a Udine, 68 a Pordenone e 7 a Gorizia.

Sono 2.725 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 63 nuovi casi, 49 da attività di screening e 14 da sospetto diagnostico. Si registra una nuova vittima, un uomo di 72 anni. Sono 139 in tutto i decessi. In totale sono stati eseguiti 152.649 tamponi, con un incremento di 1.971 test rispetto all'ultimo aggiornamento. Sono invece 57 i pazienti ricoverati in ospedale (+6 rispetto al dato di ieri), mentre restano invariati i pazienti (12) attualmente in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.217. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.293 (+8) pazienti guariti, più altri 7 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 2.725 casi positivi complessivamente accertati, 460 (+6) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 272 (+11) nel Sud Sardegna, 122 (+2) a Oristano, 228 (+13) a Nuoro, 1.643 (+31) a Sassari.

In Toscana sono 12.738 i casi di positività al coronavirus, 92 in più rispetto a ieri (32 identificati in corso di tracciamento e 60 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 92 casi odierni è di 38 anni circa (il 34% ha meno di 26 anni, il 21% tra 26 e 40 anni, il 35% tra 41 e 65 anni, il 10% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 64% è risultato asintomatico, il 23% pauci-sintomatico. Delle 92 positività odierne, 15 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero. 3 casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane (Sardegna). 2 casi individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l'ordinanza n. 80 della Regione Toscana. Il 28% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

Sono complessivamente 3.932 i casi positivi al Covid registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 11 nuovi casi (di età compresa tra 20 e 70 anni), mentre il numero dei pazienti deceduti resta fermo a 472. Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 2947 dimessi/guariti (+4 rispetto a ieri, di cui 14 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2934 che hanno cioè risolto i sintomi dell'infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 513 (+7 rispetto a ieri). Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 170.623 test.

Sono 6 i nuovi casi di contagio di Covid19, di cui quattro lucani e due pugliesi, rilevati in Basilicata su un totale di 664 tamponi eseguiti in un giorno. I casi riguardano due pugliesi che hanno fatto il tampone a Matera e sono in isolamento nei loro Comuni (non vengono conteggiati nel totale dei casi attuali) e cittadini residenti a Senise (2), Tursi (1), Policoro (1). In tutto sono 5 le persone ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: una nel reparto di malattie infettive dell'ospedale San Carlo di Potenza mentre all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera tre pazienti si trovano nel reparto di malattie infettive e un pugliese in quello di terapia intensiva. Guarita una persona residente in Toscana e in isolamento domiciliare in Basilicata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1641 tamponi: 824 nel percorso nuove diagnosi e 817 nel percorso guariti. I positivi sono 40 nel percorso nuove diagnosi: 18 in provincia di Ascoli Piceno, 15 in provincia di Pesaro Urbino, 4 in provincia di Ancona e 3 in provincia di Macerata. Questi casi comprendono 14 rientri dall'estero (Cina, Ucraina, Albania, Macedonia, Moldavia), 7 soggetti sintomatici, 8 contatti in ambito domestico, 1 caso rilevato dallo screening in ambiente lavorativo, 3 contatti stretti di casi positivi, 1 caso rilevato dallo screening percorso sanitario, 1 caso rilevato dallo screening percorso sierologico e 5 casi in fase di verifica''. Lo comunica la Regione Marche.

Coronavirus, le ultime notizie

Coronavirus: aumentano ricoveri e terapie intensive alla vigilia della riapertura delle scuole

Vaccino Covid-19: chi è il volontario ammalato (e cos'è una reazione avversa)

Gli studenti positivi e la quarantena "di classe"

De Laurentiis positivo al coronavirus

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento