Coronavirus, morta a Catania una 24enne prima guarita poi ritornata positiva

È morta all'Ospedale di Catania una giovane donna che sarebbe tornata positiva al coronavirus dopo esser stata dichiarata clinicamente guarita: la 24enne, disabile, era ospite di una clinica di Troina nell'ennese, una delle quattro ex zone rosse siciliane

Una disabile 24enne è morta nel pomeriggio di lunedì 1 Giugno a Catania. La giovane, ospite dell'Oasi di Troina, nell'ennese, una delle quattro ex 'zone rosse' siciliane per l'elevato numero di casi di coronavirus, era stata ricoverata la settimana scorsa al reparto di Malattie infettive dell'ospedale di Enna accusando forti malesseri e strane sintomatologie di carattere dermatologico.

La giovane donna sarebbe tornata positiva al coronavirus dopo esser stata dichiarata clinicamente guarita: sulla donna erano stati effettuati due tamponi che avevano dato esito negativo.

Sottoposta nuovamente al tampone dopo il ricovero, le sue condizioni di salute si sono rapidamente aggravate. Da qui il trasferimento d'urgenza a Catania, dove i medici hanno provato in tutti i modi a salvarle la vita in terapia intensiva, ma per lei non c'è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Mamma controlla il cellulare del figlio e scopre l'orrore: denunciati 20 minorenni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento