Coronavirus, morti due passeggeri della Diamond Princess. In Vietnam guarito un bimbo di tre mesi

Si tratta di un uomo una donna giapponesi di 87 e 84 anni. In Cina scende il numero dei contagiato dopo la decisione delle autorità di modificare i criteri di diagnosi delle infezioni

Foto di repertorio

Due passeggeri della nave da crociera Diamond Princess sono morti in Giappone dopo aver contratto il coronavirus. Si tratta di un uomo di 87 anni e di una donna di 84 anni. Secondo le autorità giapponesi citate dall'emittente Nhk, le due vittime, entrambe di nazionalità giapponese, sono decedute in ospedale, dove erano state ricoverate. Il numero totale dei morti per coronavirus in Giappone sale ora a tre. I decessi sono avvenuti il giorno dopo che i passeggeri della nave da crociera hanno iniziato ad essere sbarcati a terra, dopo essere rimasti in quarantena a bordo della nave per due settimane.

Cina, cambiano i criteri di diagnosi: giù il numero dei contagiato

Inanto in Cina il numero dei nuovi casi di contagio da Covid-19 è sceso significativamente dopo che le autorità cinesi hanno deciso di modificare i criteri di diagnosi delle infezioni. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati in Cina solamente 394 nuovi casi di coronavirus, rispetto ai 1.749 nuovi casi registrati mercoledì. La Commissione sanitaria nazionale ha aggiornato il totale delle infezioni a 74.576 in tutta la Cina continentale, con 2.118 decessi, compresi i 114 registrati nelle ultime 24 ore.

Per il ministro degli Esteri di Pechino, Wang Yi, gli sforzi della Cina per controllare l'epidemia di coronavirus "stanno funzionando" grazie alla "forte azione" del suo Paese contro il Covid-19. "La Cina - ha detto rivolgendosi ai suoi omologhi del sud-est asiatico durante un summit in Laos - non sta solo proteggendo la propria gente, ma anche il resto del mondo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vietnam, neonato di tre mesi guarisce dal Covid-19

Un neonato di 3 mesi è stato dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato in Vietnam, dopo aver contratto il coronavirus. Il piccolo era uno dei 16 pazienti risultati positivi al test del Covid-19. "Siamo lieti di annunciare che il bambino vietnamita è stato curato con successo per la polmonite causata dal coronavirus", ha annunciato il professore Le Thanh Hai, direttore dell'Ospedale nazionale di pediatria. Il bambino era stato ricoverato 10 giorni fa, con una lieve febbre e lievi sintomi di influenza, ma era comunque risultato positivo al coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Anna e Andrea dopo Temptation: lui le fa una sorpresa bollente per festeggiare la convivenza (FOTO)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento