Domenica, 18 Aprile 2021

Coronavirus, morto il medico Maurizio Bertaccini: lascia la moglie e dieci figli

Salgono a 115 i camici bianchi morti in Italia, gli operatori contagiati sono più di 16mila

Maurizio Bertaccini, foto da facebook

E' morto nella tarda mattina di martedì Maurizio Bertaccini, diacono e  medico di famiglia a Coriano (Rimini). Bertaccini si è spento dopo avere lottato per settimane contro il coronavirus. Ricoverato da giorni in terapia intensiva, sabato le sue condizioni sono peggiorate e non si è più ripreso. Bertaccini aveva compiuto gli anni solo qualche giorno fa. Lascia la moglie e dieci figli, di cui sei naturali, due figli addottati e due in affido.

Bertaccini seguiva più di 1600 pazienti, ma allo stesso tempo portava avanti il suo impegno come diacono permanente nella comunità della Piccola Famiglia dell’Assunta di Montetauro.

Secondo  la Fnomceo (la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) il conto delle vittime tra i camici bianchi è salito a 115 deceduti. Gli ultimi dati diffusi dall’Istituto superiore di Sanità (13 aprile) parlano di 16.050 operatori sanitari contagiati in Italia dal coronavirus.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, morto il medico Maurizio Bertaccini: lascia la moglie e dieci figli

Today è in caricamento