Mercoledì, 21 Aprile 2021

Coronavirus, il nuovo decreto non consente lockdown nazionali

A chiarirlo un emendamento approvato in Commissione Affari Sociali alla Camera

Giuseppe Conte

Con il nuovo decreto che ha prorogato lo Stato di emergenza fino al 15 ottobre sono state prorogate anche le misure – previste dai decreti legge numero 19 e 33 del 2020 - che consentono  di adottare specifiche misure di contenimento dell’epidemia. Il decreto tuttavia non consente tuttavia di tornare ad un lockdown generalizzato valido per tutto il territorio nazionale.

A chiarirlo, riferisce l’ANSA, un emendamento approvato in Commissione Affari Sociali alla Camera. In sostanza il decreto permette di limitare gli spostamenti "in relazione a specifiche aree del territorio nazionale, secondo principi di adeguatezza e proporzionalità al rischio epidemiologico". Secondo il deputato Pd Stefano Ceccanti, tuttavia, non garantisce al governo il potere di imporre un lockdown generalizzato. Per farlo servirà un nuovo decreto ad hoc.  

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il nuovo decreto non consente lockdown nazionali

Today è in caricamento