Coronavirus, le ordinanze Regione per Regione: ecco cosa è stato deciso

Sospesi "per coronavirus" eventi e competizioni sportive, ma anche le gite. Lo ha deciso il governo mentre le diverse Regioni hanno già disposto misure speciali per contenere l’epidemia

L'Italia prova a reagire all'epidemia di coronavirus e il Governo al termine della riunione con i presidenti delle Regioni ha predisposto un decreto per coordinare le azioni e prevenire al diffusione del contagio.

Se diverse Regioni hanno già disposto misure speciali per contenere l’epidemia, il Governo ha varato un nuovo decreto attuativo che prevede tra le altre cose eventi sportivi senza pubblico, la sospensione delle gite scolastiche e smart working. Ma vediamo nel dettaglio le misure decise dall'esecutivo.

  • In tutti i comuni di Emila Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto e Piemonte sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Resta consentito lo svolgimento di eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento, ma senza pubblico.
  • Sospesi fino al 15 marzo 2020 i viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.
  • La riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico. I dirigenti scolastici, delle scuole nelle quali l'attività didattica sia stata sospesa per l'emergenza sanitaria, possono attivare, di concerto con gli organi collegiali competenti e per la durata della sospensione, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità.
  • Sospesa la "Domenica al museo" per il 1 marzo 2020.
  • Sospesi gli esami per le patenti di guida nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Milano, Padova, Parma, Pavia, Piacenza, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza. Prevista la proroga dei termini.
  • Fino al 15 marzo 2020 è applicabile "in via automatica" la modalità di lavoro a distanza nelle Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto e Liguria, a ogni rapporto di lavoro subordinato.

Oltre a queste linee guida generali le singole regioni hanno preso alcune iniziative stabilendo norme in vigore fino al 1 marzo 2020. Ricordiamo che per il Coronavirus è attivo il numero unico nazionale 1500 mentre per segnalare i casi si può telefonare al numero 112.

Coronavirus, le ordinanza regionali: Emila Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, LiguriaMarcheVeneto e Piemonte

Coronavirus in Lombardia, le ordinanze della Regione

  • Numero verde: 800.894.545
  • Scuole e università chiuse, gite sono sospese.
  • Musei, cinema e teatri chiusi.
  • Centri sportivi e palestre: chiusi.
  • Manifestazioni pubbliche, culturali e sportive: sospese.
  • Attività religiose sospese, tranne funerali e matrimoni ma alla presenza dei soli parenti stretti
  • Concorsi ed esami rinviati
  • Tribunali: i processi con parti delle zone rosse saranno rinviati.
  • Bar, pub, discoteche e locali notturni chiusi dalle 18 alle 6 del mattino.
  • Centri commerciali aperti ma i negozi chiuderanno sabato e domenica, tranne quelli che vendono generi alimentari.

Nei comuni della zona rossa (Codogno, Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano): divieto di spostamento; ingressi e uscite solo in situazioni di reale necessità valutate caso per caso; obbligo di dispositivi di protezione individuale per l’accesso ai servizi pubblici e agli esercizi commerciali.

Coronavirus in Veneto, le ordinanze della Regione

  • numero verde per info: 800.462.340
  • Scuole e università chiuse, gite sospese.
  • Musei, cinema, teatri: chiusi.
  • Centri sportivi e palestre: chiusi.
  • Manifestazioni pubbliche, culturali e sportive sospese.
  • Attività religiose sospese, tranne funerali e matrimoni ma alla presenza dei soli parenti stretti
  • Concorsi ed esami rinviati
  • Vaporetti e autobus con disinfestazione straordinaria.

Nei comuni della zona rossa (Vo’ Euganeo) divieto di spostamento; ingressi e uscite solo in situazioni di reale necessità valutate caso per caso; obbligo di dispositivi di protezione individuale per l’accesso ai servizi pubblici e agli esercizi commerciali.

Coronavirus in Piemonte, le ordinanze della Regione

numero verde per info: 800.333.444

  • Scuole e università chiuse, gite sospese.
  • Musei, cinema, teatri: chiusi.
  • Centri sportivi e palestre: chiusi.
  • Manifestazioni pubbliche, culturali e sportive sospese.
  • Attività religiose sospese, tranne funerali e matrimoni ma alla presenza dei soli parenti stretti. A Torino invece le messe non sono sospese ma i fedeli non possono ricevere la comunione eucaristica in bocca, darsi il segno della pace e usare l’acquasantiera (che sarà svuotata)
  • Concorsi ed esami rinviati
  • Tribunali: rinviati di almeno due mesi i procedimenti che coinvolgono persone provenienti dalle zone considerate focolai.

Coronavirus in Liguria, le ordinanze della Regione

  • Scuole e università chiuse, gite sospese.
  • Musei, cinema, teatri: chiusi.
  • Centri sportivi e palestre: chiusi.
  • Manifestazioni pubbliche, culturali e sportive sospese.
  • Concorsi ed esami rinviati.

Coronavirus in Emilia Romagna, le ordinanze della Regione

numero verde per info:800.033.033

  • Scuole e università chiuse, gite sospese.
  • Musei, cinema, teatri: chiusi.
  • Centri sportivi e palestre: chiusi.
  • Manifestazioni pubbliche, culturali e sportive sospese.
  • Attività religiose sospese, tranne funerali e matrimoni ma alla presenza dei soli parenti stretti. 
  • Tribunali: udienze ordinarie sospese a Piacenza e Rimini.

Solo a Piacenza

  • Bar, pub, discoteche e locali notturni: chiusi dalle 18 alle 6 del mattino.
  • Mercati settimanali sospesi
  • Centri commerciali: aperti ma i negozi chiuderanno sabato e domenica, tranne quelli che vendono generi alimentari.

Coronavirus in Trentino Alto Adige, le ordinanze delle province autonome

numero verde per info: 800.751.751

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Scuole e università chiuse, gite sospese.
  • Musei, cinema, teatri: chiusi.
  • Centri sportivi e palestre: chiusi.
  • Manifestazioni pubbliche, culturali e sportive sospese.

Coronavirus in Friuli Venezia Giulia, le ordinanze della Regione

numero verde per info: 800.500.300

  • Scuole e università chiuse, gite sospese.
  • Musei, cinema, teatri: chiusi.
  • Centri sportivi e palestre: chiusi.
  • Manifestazioni pubbliche, culturali e sportive sospese.
  • Attività religiose sospese, tranne funerali e matrimoni ma alla presenza dei soli parenti stretti. 

Coronavirus in Toscana, le ordinanze della Regione

  • numero verde per info: 800.556.060
  • Scuole chiuse a Piagncastagnaio e Cecina, studenti esonerati dalla frequenza obbligatoria delle lezioni all’Università di Firenze e Pisa.
  • Obbligo per i viaggiatori di segnalare il rientro da Paesi in cui la trasmissione dell’infezione è significativa.

Coronavirus in Basilicata, le ordinanze della Regione

  • Obbligo per i cittadini che rientrano in Basilicata e provenienti da Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Liguria (o che vi abbiano soggiornato negli ultimi 14 giorni) di comunicare la propria presenza ai servizi di sanità pubblica e di restare in quarantena presso il proprio domicilio per 14 giorni.

Coronavirus in Abruzzo, le ordinanze della Regione

  • Scuole e università: sospese solo le attività didattiche dell’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara e i corsi di specializzazione di quella di Teramo;
  • Comune dell’Aquila: sospeso il ricevimento pubblico
  • Tribunali: udienze sospese a Lanciano.

Coronavirus in Campania, le ordinanze della Regione

  • numero verde per info: 800.909.699
  • Scuole chiuse a Cardito in provincia di Napoli, Sant’Agata de’Goti, Eboli, Scafati;
  • Durante le celebrazioni religiose i fedeli non possono ricevere la comunione eucaristica in bocca né darsi il segno della pace.

Coronavirus nelle Marche, le ordinanze della Regione

  • numero verde per info: 800.936.677
  • L’ordinanza che avrebbe chiuso le scuole fino al 2 marzo è stata fermata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Poi dopo 24 ore dallo stop e nonostante non si siano verificati casi di coronavirus in regione  imposto il governatore Luca Ceriscioli ha firmato una ordinanza che chiude le scuole e le università della Regione. Pertanto dalla mezzanotte del 26 febbraio alla mezzanotte del 4 marzo su tutto il territorio marchigiano verranno sospese: manifestazioni pubbliche, servizi educativi e concorsi pubblici.
  • Disposto l'obbligo per tutti gli individui che negli ultimi 14 giorni abbiano fatto ingresso nelle Marche dalle aree oggetto di provvedimenti restrittivi, di comunicare la loro presenza al Dipartimento di prevenzione dell'Azienda sanitaria territorialmente competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi martedì 11 agosto 2020: numeri vincenti

  • Tour de France 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Lotto oggi, estrazioni di giovedì 13 agosto. SuperEnalotto e 10eLotto, numeri vincenti

  • Belen e Stefano, piovono critiche su Ilenia Lazzarin. Lei: “Mai messo bocca sulla loro relazione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento