Né medaglie né mancette: gli infermieri ora chiedono un "giusto salario"

Il governo ha previsto per gli infermieri un bonus di circa 70 euro quando già il loro stipendio è molto più basso della media europea. Online è partita una petizione che ha già raccolto migliaia di firme per chiedere un giusto riconoscimento economico

I volti degli infermieri dopo aver indossato per ora i dispositivi di protezione

Contribuiscono a salvare vite per 10 euro l'ora, ora gli infermieri chiedono maggiore dignità. In queste settimane così drammatiche abbiamo visto gli effetti del lavoro dei sanitari che mai come in questi mesi hanno sacrificato la loro quotidianità per fronteggiare l'epidemia di coronavirus negli ospedali. Hanno salvato vite e cercato di alleviare le difficoltà di quanti sono stati ricoverati, così come hanno cercato di infondere coraggio e speranza a quanti aspettavano notizie da casa.

Ora il governo ha previsto per loro un bonus una tantum pari a 100 euro lordi e proporzionali alle giornate lavorative. Parliamo di un premio di circa 70 euro, erogati una sola volta. Poca cosa considerando che un infermiere in Italia guadagna circa 1400 euro al mese, mentre la media europea è di 1900 euro mensili.

Online è partita una petizione che ha già raccolto migliaia di firme per chiedere al governo un giusto riconoscimento economico agli infermieri, aumentando loro il salario per equipararlo alla media europea, ripagando concretamente i professionisti per il duro lavoro che svolgono.

"Noi infermieri non vogliamo medaglie al valore, non vogliamo essere chiamati “eroi”, non vogliamo un premio." si legge nel testo della raccolta firme. "Mentre la popolazione si ammala a causa del Coronavirus, gli Infermieri indossano i loro guanti, le loro mascherine, i camici , le visiere ed i calzari, e scendono in campo, come soldati che partono per la guerra. E ci vanno anche quando questi dispositivi mancano, per il loro senso di abnegazione, guidati da un’etica inflessibile. Indossano anche un sorriso, dietro a quelle mascherine, per aiutare a lenire il panico di chi soffre, pur con la paura di contagiarsi e di infettare le loro famiglie".

Se si fermano gli Infermieri, chi aiuterà un’Italia ammalata?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento