Vaccino coronavirus, parla il volontario italiano: "Racconterò ai nipoti di aver fatto la mia parte"

Il 44enne psichiatra ternano Antonio Metastasio ha spiegato oggi la sua scelta di diventare volontario per la sperimentazione del vaccino che lo Jenner Institute dell'Università di Oxford e AstraZeneca stanno sviluppando con l'italiana Irbm

Foto Ansa (archivio)

Antonio Metastasio motiva le sue ragioni: "L'ho fatto sia come cittadino che come medico. Ho visto pazienti malati, molti colleghi sono morti e per me il dovere professionale non si deve limitare all'orario di lavoro. Non da ultimo, ho voluto dare un esempio contro le assurde polemiche no vax, per dimostrare che i vaccini non sono solo utili ma anche sicuri". Con queste parole il 44enne ternano Metastasio ha spiegato oggi la sua scelta di diventare volontario per la sperimentazione del vaccino che lo Jenner Institute dell'Università di Oxford e AstraZeneca stanno sviluppando con l'italiana Irbm.

Lavora come psichiatra del National Health Service britannico, e in un'intervista a 'Repubblica' spiega che nelle sue vene potrebbe scorrere "al 50% il vaccino anti Covid oppure, se dovessi fare parte del gruppo di controllo, quello anti-meningite, come placebo attivo. Ma ne dubito: quest'ultimo può dare febbre e cefalea, invece sono sempre stato benissimo. Se dovessi scommetterci una sterlina direi che sono stato vaccinato", ma "lo saprò solo alla fine della sperimentazione".

Per lui tutto è iniziato a metà giugno all'Addenbrooke's Hospital di Cambridge, racconta, dopo lo screening con prelievi di sangue, Dna e test sierologico. "Il trial clinico dovrebbe durare un anno, ma i conti si faranno tra qualche mese, quando si potrà constatare se i vaccinati avranno minori probabilità di infettarsi". Per Metastasio una sola dose e follow up mensile. "Ci hanno anche dato una busta di tamponi e ogni lunedì devo farne uno e spedirlo". Lo psichiatra puntualizza: la possibilità di aver sviluppato immunità non ha inciso sul suo comportamento. "Continuo a indossare la mascherina, lavarmi spesso le mani e osservare il distanziamento". Pensa al futuro, Antonio Metastasio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono certo che un giorno racconterò ai miei nipoti di aver fatto la mia parte per sconfiggere la pandemia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento