rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Il report dell'Iss

Con Omicron è possibile la reinfezione

Lo spiega Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss)

"Con Omicron è possibile che le persone che hanno contratto precedentemente l'infezione" da Sars-CoV-2 "si reinfettino. E questo è un dato che si conferma da quando Omicron sta diventando dominante nel nostro Paese". A spiegarlo è Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), in un video in cui commenta i dati principali del monitoraggio del coronavirus. Dunque la novità spiegata dall’esperto è che con Omicron è più facile ricadere nel contagio. Un elemento che induce a non abbassare troppo la guardia. Si va verso le riaperture per tappe sul fronte delle regole imposte dal Governo, anche perché i dati sono incoraggianti.

Nell'ultima settimana i dati "confermano l'inversione di tendenza dell'incidenza, che rimane comunque molto elevata. - continua Brusaferro - Siamo dunque ancora in una fase epidemica acuta. Altri segnali positivi arrivano dal valore di Rt e dal minor carico per le strutture sanitarie. In ogni caso, raccomandiamo grande attenzione nei comportamenti individuali e collettivi, adottando le misure che ormai conosciamo bene per facilitare la decrescita della curva epidemica. L'altro elemento fondamentale è vaccinarsi, facendo il booster o iniziando il ciclo vaccinale, per chi non lo ha ancora fatto, e completandolo. Questi sono gli strumenti che ci aiutano nella gestione anche di questa fase epidemica”.

Il virus dunque continua a circolare e lo fa soprattutto nella fascia 0-19 anni "Ancora le fasce d'età più giovani, da 0 a 9 anni e da 10 a 19 anni, sono quelle caratterizzate da un livello di circolazione del virus più elevato, ma tutte le fasce d'età hanno una curva che indica una decrescita”, conclude il presidente dell'Istituto superiore di Sanità. L'età media di chi contrae l'infezione, ha indicato, è di 36 anni, mentre per ricoveri e decessi le età restano più elevate, rispettivamente sopra i 70 anni e sopra gli 80 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con Omicron è possibile la reinfezione

Today è in caricamento