Venerdì, 16 Aprile 2021
Basta imbucati

A chi dare le dosi di vaccino avanzate a fine giornata

Il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio ha detto che servono regole precise per darle a chi spettano, "non al ventenne ma a persone che rientrano nella stessa categoria prioritaria a cui erano destinate". L'ipotesi di un criterio omogeneo in tutta Italia sulle liste d'attesa

Persone in fila per il vaccino alla fiera di Cremona, 20 marzo 2021. ANSA/ Filippo Venezia

"Il fine di non sprecare neppure una goccia del vaccino è da perseguire assolutamente". È il primo concetto espresso da Fabrizio Curcio, capo della Protezione civile, intervenuto oggi in un'audizione alla commissione Affari sociali alla Camera per parlare soprattutto della campagna vaccinale. Dopo aver assicurato il massimo supporto alle regioni sulle vaccinazioni, Curcio ha preso posizione anche sulle dosi di vaccino avanzate a fine giornata e sulle liste d'attesa per chiamare i cosiddetti riservisti.

Come fare con le dosi di vaccino avanzate a fine giornata

A chi dare le dosi di vaccino a fine giornata, nel caso in cui avanzino? Curcio auspica un accordo con le regioni per arrivare ad un protocollo comune, un criterio omogeneo in tutta Italia sulle liste d'attesa per non sprecare nessuna dose, ma somministrando il farmaco a chi ne ha più bisogno, non agli "imbucati".

Ecco le parole del capo della Protezione civile: "Ritengo che questo argomento necessiti di un'omogenizzazione, parlerò con il commissario Figliuolo. Il tema dell'utilizzo a fine giornata è stato posto, credo che l'ho posto anche in maniera di impatto, c'è però il tema di dare una regolarità su questo argomento. Sono convinto personalmente che al di là di dare delle indicazioni generiche, forse servirebbe un ragionamento con le regioni per arrivare a dei protocolli di liste d'attesa che permettano di indirizzare ciò che avanza non al ventenne ma a qualcuno che è sempre in quella categoria lì", ha detto Curcio.

Insomma: se si stanno vaccinando gli over 80, anche le liste d'attesa per chiamare i riservisti in caso di dosi avanzate dovrebbero essere composte da over 80, secondo il capo della Protezione civile. "Credo che si possa utilizzare ciò che avanza a fine giornata e finalizzarlo alle categorie che abbiamo detto, senza trovare situazioni che stridono e possono dare adito a cattivi fraintendimenti, per esempio che mi metto fuori e aspetto. Meccanismi che creano la diffidenza del cittadino in una campagna che ha bisogno della sua fiducia", ha aggiunto Curcio.

Oltre un milione di dosi in meno nel primo trimestre 2021

Per quanto riguarda le dosi di vaccino per il nostro Paese, Curcio ha spiegato che l'Italia avrà, alla fine del primo trimestre, oltre un milione di dosi in meno rispetto a quanto indicato dalle case farmaceutiche nell'ultimo piano del ministero della Salute. "Erano previste 15,6 milioni di dosi per il primo trimestre, ma questo valore oggi è chiuso a circa 14 milioni e 170mila dosi, oltre un milione di dosi in meno", ha riferito nell'audizione alla Camera.

L'obiettivo individuato dal commissario straordinario per l'emergenza covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, è di arrivare a 500mila somministrazioni al giorno a regime, "da raggiungere nella terza settimana di aprile per ottenere l'immunità di gregge entro fine settembre". E si pensa di allargare la platea dei somministratori di vaccini anti covid anche a biologi, ostetriche e tecnici di laboratorio.

"La Lombardia vaccina più di tutti, cruciale per l'Italia"

Curcio, poi, ha commentato la situazione della Lombardia: "La regione sta modificando l'infrastruttura di prenotazione e domani andremo alla presentazione del nuovo sistema. I numeri della Lombardia sono ragguardevoli, è la regione che ha vaccinato di più, 85% delle dosi ricevute, la sua performance condiziona molto la campagna nazionale - ha spiegato il capo della Protezione civile -. Vogliono arrivare a 120mila al giorno su 500mila totali. Se qualcosa non andasse bene influirebbe negativamente sull'obiettivo nazionale".
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A chi dare le dosi di vaccino avanzate a fine giornata

Today è in caricamento