rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Il direttore del tg di La7 sui social

Mentana: "Mi onoro di non aver mai ospitato esponenti No Vax". Ma La7 non lo segue

Il giornalista e conduttore del Tg di La7 sui social prende le distanze da una linea che sembrano invece avere adottato altri colleghi di rete

“Mi onoro di non aver mai ospitato nel tg che dirigo nessun esponente dei No Vax”: Enrico Mentana, direttore del telegiornale di La7, sceglie Facebook per rimarcare (e forse prendere le distanze da colleghi che non fanno altrettanto) la linea scelta per il suo contenitore quotidiano d’informazione, raccogliendo centinaia di commenti e suscitando anche polemica alla luce della presenza quasi quotidiana di volti diventati simbolo della filosofia no vax in altri programmi della rete di Cairo.

mentana post

“A chi mi dice che così impongo una dittatura informativa, o una censura alle opinioni scomode - ha ribadito Mentana, che spesso risponde pungente via social ai detrattori e ai sostenitori della linea No Vax - rispondo che adotto la stessa linea rispetto ai negazionisti dell'Olocausto, ai cospirazionisti dell'11 settembre, ai terrapiattisti, a chi non crede allo sbarco sulla luna e a chiunque sostiene posizioni controfattuali, come sono quelle di chi associa i vaccini al 5G o alla sostituzione etnica, al Grande Reset, a Soros e Gates o scempiaggini varie”.

“Per me mettere a confronto uno scienziato e uno stregone, sul Covid come su qualsiasi altra materia che riguardi la salute collettiva, non è informazione, come allestire un faccia a faccia tra chi lotta contro la mafia e chi dice che non esiste, tra chi è per la parità tra uomo e donna e chi è contro, tra chi vuole la democrazia e chi sostiene la dittatura”, ha concluso il giornalista.

Il post ha totalizzato migliaia di commenti e condivisioni, e in tanti hanno apprezzato sia la presa di posizione sia le dichiarazioni. Altri hanno fatto notareperò  una contraddizione: da “Non è l’Arena” di Massimo Giletti a “Otto e mezzo” di Lilli Gruber passando per “DiMartedì” di Giovanni Floris, diversi altri giornalisti e conduttori di La7 hanno dato spazio a esponenti No Vax ospitandoli in studio o in collegamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mentana: "Mi onoro di non aver mai ospitato esponenti No Vax". Ma La7 non lo segue

Today è in caricamento