Venerdì, 14 Maggio 2021
Allarme coronavirus

Focolaio Covid in Nazionale? Positivo anche Bonucci: è il quinto caso

Dopo i quattro membri dello staff azzurro comunicati ieri dalla Figc, anche il calciatore della Juventus è risultato positivo

Bonucci durante il match dell'Italia contro l'Irlanda del Nord (Foto Ansa)

Allarme Covid per la Nazionale italiana di calcio: dopo i quattro casi di positività comunicati ieri dalla Figc, oggi anche il difensore della Juventus Leonardo Bonucci è risultato positivo al tampone per il Covid 19. Il calciatore era tra i convocati del ct Mancini per le tre sfide valide per le Qualificazioni ai prossimi campionati del mondo. 

A comunicare la positività di Bonucci è stato il club bianconero attraverso una nota pubblicata sul sito del club: "Leonardo Bonucci, di ritorno dal ritiro della nazionale italiana, questa mattina è stato sottoposto a test molecolare diagnostico per Covid-19 che è risultato positivo. Il calciatore è già stato posto in isolamento domiciliare",

Focolaio in Nazionale: positivi anche 4 membri dello staff

Nella giornata di ieri la Federazione aveva comunicato attraverso una nota la positività di quattro membri dello staff della Nazionale italiana di calcio, senza però specificarne l'identità.

Ecco il comunicato della Figc: ''A seguito dell'ultimo screening di tutto il gruppo squadra eseguito secondo il Protocollo Uefa mediante test molecolare lunedì 29 marzo a Sofia (Bulgaria), risultato negativo per tutti i soggetti testati, nella mattina di martedì 30 marzo uno dei membri dello staff tecnico ha lamentato una lieve sintomatologia (faringodinia). A scopo cautelativo, il soggetto indicato è stato immediatamente isolato e non ha seguito la squadra nella successiva trasferta in Lituania. Al suo rientro in Italia, il soggetto è stato sottoposto in data odierna a test molecolare, il cui risultato è stato riferito positivo nel primo pomeriggio. Pertanto, successivamente, gli altri membri dello staff che avevano intrattenuto rapporti di vicinanza sono stati anche loro isolati a Vilnius (Lituania) e sottoposti immediatamente a nuovo test molecolare, il cui risultato per tre di essi è stato comunicato positivo nei minuti successivi alla conclusione della gara Lituania-Italia. Naturalmente, tutti i soggetti positivi sono stati esclusi dalla delegazione".

L'allarme per adesso rimane circoscritto a questi cinque casi, ma il timore che i contagi possano aumentare rimane. Le prossime ore (e i prossimi tamponi) saranno decisive per capire se altri calciatori azzurri hanno contratto il virus durante il ritiro con la Nazionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio Covid in Nazionale? Positivo anche Bonucci: è il quinto caso

Today è in caricamento