Martedì, 26 Ottobre 2021
Il provvedimento / Roma

Sequestrato il sito web di Forza Nuova

La Polizia Postale, su disposizione della Procura di Roma, ha posto sotto sequestro il portale dopo le violenze avvenute sabato scorso durante il corteo dei no-green pass: l'accusa è istigazione a delinquere

Il sito internet di Forza Nuova risulta attualmente irraggiungibile. Il motivo è ben chiaro a chiunque provi ad accedere all'indirizzo online: il portale è stato sottoposto a sequestro su disposizione della Procura di Roma.

Sequestrato il sito di Forza Nuova

Il provvedimento è scattato nell'ambito dell'inchiesta dei pm capitolini sul corteo dei no Green pass di sabato scorso. Gli inquirenti procedono per il reato di istigazione a delinquere aggravato dall'utilizzo di strumenti informatici o telematici.

Meloni: "Scontri utili al Governo"

"Perché nessuno li ha fermati? Perché ancora una volta il ministero dell'Interno era così impreparato? Anche questo fa arrabbiare parecchio, perché i disordini guarda caso sono stati utilissimi al governo e a demonizzare chi contesta il green pass". Lo ha detto Giorgia Meloni ibn un video su Facebook. "L'Italia però ci è già passata, in anni molto bui della sua storia e proprio per questo le autorità dovrebbero stare molto attente a non prestare il fianco al sospetto che le piazze vengano 'gestite' con una qualche strategia politica". "Perché in tutta questa vicenda una strategia sembra esserci: criminalizzare chi contesta il governo, e chi è contrario al green pass è fascista, anche se è un autonomo stalinista dei centri sociali (così magari le persone per bene desistono dal manifestare). E criminalizzare l'unica opposizione al governo: Fdi, guarda caso, è diventato un pericoloso partito fascista, proprio mentre diventa il primo partito italiano e rischia di vincere le elezioni a Roma".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato il sito web di Forza Nuova

Today è in caricamento