Martedì, 9 Marzo 2021

Gino Strada commissario alla sanità in Calabria?

Il presidente Conte sente il fondatore di Emergency per il ruolo di Cotticelli in cui ha nominato pochi giorni fa Zuccatelli. Dietro c'è la volontà di rimediare a una figuraccia

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha sentito il fondatore di Emergency Gino Strada per il posto di commissario straordinario alla Sanità in Calabria, carica alla quale era stato appena nominato Giuseppe Zuccatelli, poi inciampato nell'ormai famoso video delle mascherine che non servono a un c.... Zuccatelli aveva da poco preso il posto di Saverio Cotticelli, a sua volta travolto da un altro filmato, quello di "Titolo V" su Rai3 in cui affermava di non sapere nulla del piano contro Covid-19 in nella Regione. 

Gino Strada commissario alla sanità in Calabria?

Secondo quanto l'Ansa apprende da fonti ministeriali, l'idea al vaglio in queste ore sarebbe non tanto quella di sostituire Strada a Zuccatelli, come auspicato da alcuni esponenti del M5S e delle Sardine, ma di affidare al fondatore di Emergency, anche alla luce della sua esperienza, il compito di organizzare i reparti Covid e gli ospedali da campo per far fronte alla pandemia. La possibile nomina di Strada, che sembra un'operazione mediatica e politica prima che tecnica e non certo per colpa del fondatore di Emergency, potrebbe togliere dall'imbarazzo il ministro Speranza, che si è presentato in tv a difendere Zuccatelli ed è finito travolto dalle polemiche anche perché Zuccatelli era stato candidato di Liberi e Uguali. 

Perché ci avviciniamo a un nuovo lockdown nazionale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gino Strada commissario alla sanità in Calabria?

Today è in caricamento