rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Attualità

Il ciondolo anti-Covid di "tecnologia israeliana" che costa 50 euro (è una bufala)

Giuseppe Tiani, segretario Nazionale del Siap, sindacato di polizia, lo ha presentato ieri durante un'audizione alla Camera

"Oggi porto al collo un micro purificatore d’aria del costo di 50 euro, di tecnologia israeliana, che per un metro cubo attorno a chi lo indossa genera cationi che inibiscono qualsiasi virus abbia segno positivo… è un neutralizzatore di batteri e andrebbe distribuito alle forze di polizia e a tutti i sanitari impegnati”. Così Giuseppe Tiani, segretario Nazionale del Siap, sindacato di polizia, durante la Commissione affari costituzionali della Camera ha presentato un "ciondolo anti-Covid" che naturalmente non ha alcuna efficacia scientifica. 

Il Brasile sospende i test sul vaccino cinese dopo un "incidente grave" ma...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ciondolo anti-Covid di "tecnologia israeliana" che costa 50 euro (è una bufala)

Today è in caricamento