Sabato, 8 Maggio 2021

Lo avete chiesto a Google: ecco le chiavi di ricerca più gettonate del 2018

Nella classifica della parole più cercate Marchionne è secondo solo ai mondiali di calcio. Tra i personaggi più gettonati anche Cristiano Ronaldo, l'indimenticabile Fabrizio Frizzi e Davide Astori

Sergio Marchionne

Come ogni anno Google ha diffuso la classifica delle parole più cercate sul motore di ricerca più famoso al mondo nel 2018.  Scorrendo la classifica scopriamo che la parola più cercata in assoluto è “Mondiali”. A sorpresa, in seconda posizione, c’è invece il nome di “Sergio Marchionne”, segno che la morte del manager italo-canadese ha colpito profondamente l’opinione pubblica. Cristiano Ronaldo è in terza posizione tra le chiavi di ricerca più gettonate, subito davanti a Fabrizio Frizzi. A chiudere la top five c’è invece il “grande fratello”.

Parole
1) Mondiali
2) Sergio Marchionne
3) Cristiano Ronaldo
4) Fabrizio Frizzi
5) Grande Fratello
6) Governo
7) Elezioni 4 marzo
8) Sanremo
9) Avicii
10) Davide Astori

Personaggi
1) Sergio Marchionne
2) Cristiano Ronaldo
3) Fabrizio Frizzi
4) Avicii
5) Davide Astori
6) Luka Modric
7) Francesca Fioretti
8) Meghan Markle
9) Nadia Toffa
10) Marina Ripa di Meana

Nella particolare classifica delle chiavi di ricerca introdotte dall’avverbio "perché…" il primo posto è occupato dalla festa dell’8 marzo: in tanti evidentemente si sono chiesti perché si festeggia la festa della donna. Molti italiani hanno chiesto a Google perché Fedez e J Ax hanno litigato, “perché Ilary Blasi ha la parrucca” “perché Asia Argento non conduce più X Factor”.

 

In tanti poi chiedono a Google delucidazioni sul significato di alcune parole. Spesso si tratta di termini che per un motivo o per un altro balzano agli onori della cronaca. Quest’anno in tanti si sono chiesti cosa significano le parole “sessista”, “ipovedente”, “LOL”, “Filantropo” e “scopofobia”.

 

 

 

 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo avete chiesto a Google: ecco le chiavi di ricerca più gettonate del 2018

Today è in caricamento