rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
cambia tutto

Dietrofront del governo italiano: per ora nessun blocco di TikTok

Per il ministro della Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo, le notizie in merito all’interruzione del canale social nei luoghi della Pubblica Amministrazione è un puro fraintendimento

"Un pallone spia nel vostro telefono": perché TikTok fa paura

Può un social network sollevare preoccupazioni sulla sicurezza nazionale? È la domanda a cui stanno tentando di rispondere diversi governi occidentali, preoccupati dell'influenza del governo cinese nella raccolta e gestione di dati degli utenti di TikTok, l'app della cinese ByteDance. Dopo la decisione della Commissione europea e della Casa Bianca di imporre ai funzionari di cancellare l'app dai propri smartphone, anche il governo italiano avrebbe pensato a una soluzione simile. Ma il condizionale è d'obbligo. Come aveva dichiarato qualche settimana fa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo, l'esecutivo stava riflettendo se e come imporre il blocco dell'app cinese su tutti i dispositivi dei dipendenti statali, ossia circa 3,2 milioni di lavoratori.

Anche in Italia TikTok potrebbe essere bloccato per i dipendenti pubblici

Poi il passo indietro. Lo stesso Zangrillo, intervistato da Riccardo Luna in apertura del “Raduno per la transizione digitale” - voluto dal Gruppo Maggioli e curato dall’Avv. Ernesto Belisario, laPAdigitale.it-  ha precisato che le notizie in merito all’interruzione del canale social TikTok nei luoghi della Pubblica Amministrazione è un puro fraintendimento: "Quindici giorni fa mi sono limitato a dire che ho notato che sia nella comunità europea che in diversi stati federali americani viene vietato ai dipendenti pubblici l’utilizzo di TikTok; ho sollevato il problema e detto che è opportuno approfondire il tema e capire se effettivamente esistono dei rischi legati alla sicurezza degli utenti di questo social". Sul suo tavolo non c'è all'ordine del giorno il divieto di TikTok dunque, ha chiesto Luna: "Assolutamente no anche perché, peraltro, non è  decisione che spetti a me" ha replicato il Ministro. "Ai pubblici impiegati chiariremo questo misunderstanding" ha detto Zangrillo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dietrofront del governo italiano: per ora nessun blocco di TikTok

Today è in caricamento