rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Lieve entità / Stati Uniti d'America

Incidente in pista, due aerei (uno Ita Airways) si toccano e l'ala si trancia: video e audio

A New York un velivolo della Delta ha riportato seri danni alla coda, investita dall'ala destra di un Airbus di Ita Airways, a sua volta danneggiata in modo serio. Disagi per i passeggeri. La compagnia: "Simili episodi di lieve entità si verificano non di rado specialmente negli aeroporti molto congestionati"

I fatti risalgono a dieci giorni fa, era il 2 gennaio all'aeroporto di New York JFK. Un aereo della Delta Airlines ha riportato seri danni alla coda, investita dall'ala destra di un Airbus di Ita Airways, a sua volta danneggiata.

Su YouTube nei giorni scorsi è filtrato l'audio delle conversazioni di quella sera. La torre di controllo dello scalo newyorchese è contattata dai piloti americani di Delta subito dopo il "tamponamento". Spiegano di essere stati toccati da un Airbus azzurro di Ita (nelle comunicazioni aeroportuali viene ancora chiamata Alitalia). I piloti di Ita non possono fare altro che confermare l'incidente. Arrivano i vigili del fuoco, ma il loro intervento non si rende nemmeno necessario. Incidenti di lieve entità di questo tipo, spiegheranno dalla compagnia italiana, "succedono negli scali congestionati". 

Volo Ita cancellato e riprogramato per il giorno dopo, dunque con inevitabili disagi per i circa 200 passeggeri che erano in attesa di imbarcarsi. Attenderanno in hotel e partiranno per l'Italia il giorno dopo.

Ita ha diffuso una nota per fare piena luce su quanto avvenuto: "In merito a quanto accaduto nelle fasi successive all’atterraggio del volo del 2 gennaio 2023 presso l’aeroporto di New York JFK, ITA Airways comunica di aver attivato le procedure interne per ricostruire le circostanze e, qualora ne ricorrano i presupposti, fornirà totale collaborazione con la massima trasparenza alle Autorità preposte. Nel sottolineare come simili episodi di lieve entità si verifichino non di rado specialmente negli aeroporti molto congestionati soprattutto nella movimentazione a terra come, tra gli altri, New York JFK, ITA Airways dichiara di operare sempre nel rispetto di tutti i requisiti di safety dettati dalle autorità competenti - spiegano da Ita - A tal proposito la Compagnia adotta sempre tutte le necessarie misure e procedure per garantire la massima sicurezza dei propri passeggeri, elaborandole e migliorandole continuamente nell’ottica aeronautica di prevenzione, come fatto anche per il volo in questione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in pista, due aerei (uno Ita Airways) si toccano e l'ala si trancia: video e audio

Today è in caricamento