rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Novità

Cambiano le luci delle gallerie in autostrada

Aspi, che ha in concessione circa il 50% della rete nazionale a pedaggio (più di 3mila chilometri), ha un nuovo piano di efficientamento energetico per le luci in galleria: più sicurezza, ma non solo

Autostrade per l’Italia (Aspi), che ha in concessione circa il 50% della rete nazionale a pedaggio (più di 3mila chilometri), ha un nuovo piano di efficientamento energetico per le luci in galleria, che viene anticipato oggi dal Sole 24 Ore. Il piano è già partito e riguarda in tutto 450 gallerie della rete autostradale gestita da Aspi (su un totale di 574). 

Verranno installati oltre 32mila punti luce a Led dotati di una tecnologia in grado di regolare l'intensità luminosa in funzione di ogni condizione atmosferica. Si avrà un risparmio energetico di circa 10 gigawattora l'anno e migliorerà il comfort alla guida. Per ora le nuove tecnologie di illuminazione risultano già installate in 39 gallerie: 19 in Liguria (nodo di Genova), 12 nel Lazio (Cassino), sei in Toscana (Firenze) e due in Abruzzo (Pescara).

Grazie a nuovi sensori, che rilevano in tempo reale il livello di luminosità del sole all’esterno della galleria, aumenta il comfort visivo dei viaggiatori in base alle reali condizioni atmosferiche, variando il flusso rispetto al livello di luminosità della luce solare. Più sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambiano le luci delle gallerie in autostrada

Today è in caricamento