rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
L'allarme

I nostri mari sono tra i più caldi al mondo

La situazione anomala è legata alla calda estate del 2022 e il clima fuori controllo

Il cambiamento climatico incide anche sulle temperature dei mari. Le acque dei nostri mari hanno raggiunto temperature record. Secondo l'analisi della redazione di ilmeteo.it, la temperatura dell'acqua dei mari italiani ha raggiunto i 29-30 gradi centigradi, come quella del clima dei Caraibi, con 10 gradi in più rispetto alle coste californiane. 

Questa situazione anomala è legata alla calda estate del 2022 e il clima fuori controllo: la continua estrema espansione dell'anticiclone nordafricano verso il Mediterraneo ha causato un aumento della temperatura dell'acqua fino a valori eccezionali. L’allarme però non riguarda un fenomeno registrato solo quest’anno. L'Agenzia europea dell'Ambiente certifica che stiamo assistendo ad un aumento della temperatura dei mari da più di un secolo. I picchi si sono registrati in particolare nel Mar Mediterraneo che, solo negli ultimi 20 anni, ha fatto registrare un aumento medio di oltre 0,5 gradi.

Anche gli altri mari che bagnano le coste italiane fanno registrare temperature record. Il Mar Tirreno è invece bollente come i Tropici, con 30 gradi di temperatura massima registrati nel meridione. E' uno degli effetti delle quasi ininterrotte ondate di calore che si susseguono da maggio, provocate dall'espansione dell'anticiclone nordafricano. Secondo Lorenzo Tedici, meteorologo de ilmeteo.it, la temperatura dei mari italiani che ha raggiunto punte di 29-30°C è una minaccia per lo sviluppo di uragani, una volta che il bel tempo finirà.

Anche sulla terraferma si registrano temperature record, con il picco di ondate di calore tra giovedì 4 e venerdì 5 agosto. A partire dal 4 agosto, saranno 13 le città da bollino arancione, mentre il giorno successivo salgono a 14. Da venerdì, saranno tre i centri urbani (Palermo, Perugia e Roma, le prime due anche domani) da bollino rosso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I nostri mari sono tra i più caldi al mondo

Today è in caricamento