Mercoledì, 28 Luglio 2021
In direzione contraria

In Campania le mascherine saranno obbligatorie all'aperto per tutta l'estate

Lo ha annunciato il governatore Vincenzo De Luca in diretta su facebook: "I pericoli sono ancora dietro l'angolo"

Vincenzo De Luca

Se l'Italia va verso l'addio all'obbligo della mascherina all'aperto, Vincenzo De Luca ha già deciso che farà di testa sua. In una diretta facebook il presidente della Campania ha annunciato che il dispositivo di protezione resterà  un presidio indispensabile nella lotta al Covid per tutti i cittadini della Regione. Anche in estate. 

"Non credo avremo la stessa situazione di un anno fa, grazie ai vaccini, l'emergenza non sarà di quelle dimensioni - ha premesso De Luca -, ma rischiamo nuovi contagi e una nuova emergenza. Purtroppo c'è un 15/20% di cittadini che possono contagiarsi perchè hanno scelto di non vaccinarsi". 

Inoltre, ha proseguito il governatore, "durante l'estate la movida può essere causa di diffusione del contagio. Occhio, poi, alle varianti e alla riapertura delle scuole. E' per tutti questi motivi che dobbiamo vaccinarci tutti. Se non stiamo attenti e non completiamo la campagna di vaccinazione, a fine settembre/inizio ottobre il rischio è di avere nuovi problemi con l'epidemia da Covid. Noi abbiamo il dovere di spiegare ai cittadini perchè i pericoli sono ancora dietro l'angolo. Per i motivi che ho appena detto - ha dunque annunciato -, in Campania manterremo l'obbligo della mascherina all'aperto anche in estate".

Mascherina all'aperto: il governo Draghi pronto a cancellare l'obbligo

Il dado dunque sembra tratto e i cittadini campani dovranno rassegnarsi. Il governo va invece in tutt'altra direzione. L'obbligo della mascherina potrebbe infatti cadere già i primi di luglio. A riferirlo, tra gli altri, è stato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ai microfoni di Radio anch'io su Rai Radio 1."Lasciamolo decidere al Comitato tecnico scientifico - ha affermato Sileri - ma io personalmente non andrei oltre i primi di luglio. E non è una data ma è "un calcolo in base a "quanta popolazione abbiamo raggiunto con la vaccinazione. Già un mese e mezzo fa - ha ricordato il sottosegretario - dissi che raggiunto il 50% della popolazione con la prima dose di vaccino, almeno a tre settimane da quella soglia potremmo togliere la mascherina all'aperto purché non ci siano assembramenti".  All'obiettivo indicato da Sileri mancherebbero solo un paio di settimane. Poi, se l'esecutivo sarà conseguente, potremo evitare di mettere la mascherina se ci troviamo in uno spazio esterno. Senza dimenticare che il buon senso viene prima di tutto. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Campania le mascherine saranno obbligatorie all'aperto per tutta l'estate

Today è in caricamento