Martedì, 27 Luglio 2021
Avvistamenti

Perché c'è un uomo travestito da Spiderman all'udienza generale del Papa

È Mattia Villardita, fondatore di Supereroincorsia, un’associazione di volontari travestiti da supereroi che fanno a visitare piccoli pazienti pediatrici per donare loro un sorriso. Mattarella lo ha insignito dell’onorificienza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Tra le persone presenti oggi all’udienza generale del Papa nel Cortile di San Damaso c’era anche 'Spiderman'. L'uomo ragno inquadrato dalle telecamere vaticane questa mattina è Mattia Villardita, 27enne savonese insignito l'anno scorso dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella dell'onorificienza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana "per l'altruismo e le fantasiose iniziative con cui contribuisce ad alleviare le sofferenze dei più giovani pazienti ospedalieri".

Villardita infatti è il fondatore di Supereroincorsia, un gruppo di giovani impegnati nel volontariato che, travestiti da eroi, donano sorrisi e momenti di spensieratezza ai piccoli pazienti pediatrici. "Ho dei problemi di salute sin dalla nascita, quindi sono sensibile all'argomento e ho sempre fatto del volontariato ma questa idea è nata due anni fa quando, parlando con il primario di pediatria e neonatologia del San Paolo, mi ha riferito che avevano bisogno di un pc per i loro piccoli pazienti e, così, sono andato a donarlo vestito da Spiderman. Da quel momento mi sono messo a disposizione del reparto e la cosa ha preso piega", le sue parole, riportate nella scheda pubblicata all’epoca dell’onorificenza da parte del Quirinale. Il suo impegno non è stato fermato nemmeno dalla pandemia: Villardita ha continuato a indossare la mascherina e ha fatto videochiamate con i bambini. 

mattia villardita spiderman-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché c'è un uomo travestito da Spiderman all'udienza generale del Papa

Today è in caricamento