La nave Msc Opera non partirà per la prossima crociera

La prossima crociera della Msc Opera era in programma l'8 giugno con partenza da Bari. Rimborso crociera e spese di viaggio: la compagni ha informato i viaggiatori

La Msc Opera, protagonista dell'incidente di domenica scorsa a Venezia, non partirà per la prossima crociera, in programma l'8 giugno da Bari. A renderlo noto è stata la stessa azienda, che ha fatto sapere: "Dopo il recente incidente, Msc Opera è stata sottoposta ad alcuni lavori di riparazione allo scafo. I lavori sono stati completati lunedì, la nave è attualmente in attesa del completamento delle indagini. Poiché queste procedure richiederanno ancora qualche giorno, è stato determinato che la nave non sarà in grado di partire in tempo per la sua prossima crociera".

La nave Msc Opera non partirà per la prossima crociera (in programma l'8 giugno a Bari)

Questa scelta aziendale ha fatto sì che siano state offerte alcune opzioni ai viaggiatori che si sono trovati davanti all'annullamento del viaggio, dato che la nave "avrebbe dovuto ospitare 2.451 ospiti provenienti da 53 paesi", ha fatto sapere Msc.

Rimborso crociera e spese di viaggio

La compagnia ha informato gli ospiti e gli agenti di viaggio della cancellazione e offerto alcune opzioni, "tra cui il rimborso completo della crociera e delle spese di viaggio sostenute, nonché di eventuali servizi prenotati in anticipo. Inoltre è stato offerto loro uno sconto del 50% su una futura crociera".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Loredana Bertè: "Abbiamo nascosto in soffitta Mimì per un anno"

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 5 dicembre 2019

  • Reddito di cittadinanza a tutta la famiglia col trucco dell'indirizzo: li hanno scoperti

  • Concorso Centri per l'Impiego, nuovo bando da 641 posti (per alcuni basta il diploma)

Torna su
Today è in caricamento