Venerdì, 4 Dicembre 2020

Obbligo di mascherina all'aperto (e non solo): scattano le prime multe

A Genova sanzionato un ragazzo di 24 anni, altre 3 persone multate in provincia di Palermo (dove però le mascherine erano già obbligatorie). Il governatore Musumeci chiede "controlli più incisivi"

Agenti della Polizia locale invitano i cittadini a rispettare l' obbligo di indossare la mascherina contro il Covid, Milano, 08 ottobre 2020,Ansa / Paolo Salmoirago

All'aperto senza mascherina. Scattano le prime multe dopo il Dpcm approvato ieri dal governo che impone l'obbligo di indossare i dispositivi di protezione praticamente ovunque fatta eccezione per le abitazioni private. A Genova i poliziotti delle volanti hanno sanzionato due persone, un uomo di 70 anni e uno di 24, perché sono stati sorpresi senza dispositivo di protezione. 

Nuovo dpcm, arrivano le multe: il primo caso a Genova

Il primo episodio è avvenuto in via Gramsci dove i poliziotti hanno denunciato un ragazzo di 24 anni, di origini gambiane con un daspo di cinque anni pendente, controllato perché non aveva la mascherina. Il giovane aveva ricevuto l'avviso orale dal questore di evitare la zona del centro storico, e aveva con sé sei pillole di Clonazepam, classificato come stupefacente.

Il secondo episodio, accaduto in via XX Settembre, è in realtà una violazione delle norme già esistenti che impongono di usare la mascherina anche al chiuso: un uomo di 70 anni di origini lituane è entrato in un negozio, ubriaco e senza mascherina. Il proprietario l'ha invitato a uscire, ma l’uomo ha reagito male iniziando a insultare i clienti e alla fine è intervenuta la polizia. Per entrambi è scattata la multa.

Sorpresi senza mascherina: tre ragazzi multati in provincia di Palermo

I controlli sono stati intensificati anche a Palermo dove l'obbligo di mascherina all'aperto è già in vigore da qualche giorno su disposizione della giunta regionale. Due violazioni all'ultimo dpcm sono state contestate a Partinico e Montelepre, due paesini della provincia: in particolare i carabinieri hanno multato tre giovani che si trovavano all'aperto senza dispositivo di protezione.

Proprio oggi il governatore Musumeci ha chiesto "ai nove prefetti della Sicilia di allertare e coinvolgere maggiormente le forze dell'ordine per un controllo più incisivo". "Portare la mascherina - ha aggiunto - significa avere tutti la consapevolezza che il momento è cambiato ed è importante passare da una fase di tolleranza a una di sanzione". 

dpcm multe mascherine-2

Dpcm del 7 ottobre 2020: quando scatta la multa

Il decreto approvato ieri dal governo stabilisce l'obbligo di indossare sempre la mascherina nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e anche in tutti i luoghi all’aperto "ad eccezione dei casi in cui sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento". La violazione delle norme anti-contagio è punita con la multa da 400 a 100 euro.

conte dpcm mascherine-2

Nuovo Dpcm 7 ottobre 2020: la mascherina è obbligatoria anche in ufficio?

Mascherine, dove e quando sono (e non sono) obbligatorie

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obbligo di mascherina all'aperto (e non solo): scattano le prime multe

Today è in caricamento