rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
L'aggiornamento / Città del Vaticano

Quando sarà dimesso Papa Francesco

L'annuncio della sala stampa vaticana

Papa Francesco sarà dimesso domani, sabato primo aprile 2023. Lo ha riferito il direttore della sala stampa vaticana Matteo Bruni: "Posso confermare che, essendo prevista la sua uscita dall'ospedale nella giornata di domani, è prevista la presenza di Papa Francesco in piazza San Pietro domenica per la celebrazione eucaristica della Domenica delle Palme, Passione del Signore". Il Santo Padre, ricoverato da mercoledì 29 marzo al policlinico Gemelli di Roma dovrebbe quindi presenziare ai riti per le celebrazioni pasquali. Domenica 2 aprile, infatti, sarà in Piazza San Pietro per la celebrazione della domenica delle Palme. 

Papa Francesco ha una bronchite, servono gli antibiotici 

Bergoglio è stato ricoverato per una "bronchite su base infettiva", curata con la somministrazione di antibiotici. Il dettaglio clinico è stato riferito da Bruni e rilanciato attraverso Vatican News, che ha spiegato come le condizioni nelle ultime ore siano "in netto miglioramento". Secondo il capo ufficio stampa, ha trascorso un pomeriggio tranquillo tra "riposo, preghiera e alcune incombenze di lavoro". Il Pontefice, si legge nella nota, ha fatto colazione, letto i quotidiani e ripreso i suoi impegni e, prima del pranzo, "si è pure recato nella Cappellina dell'appartamento privato, dove si è raccolto in preghiera ed ha ricevuto l'Eucarestia". Il ricovero è scattato in occasione di visite di controllo programmate. 

I fedeli a San Pietro pregano per Papa Francesco

Nel pomeriggio il Papa, evidentemente in migliori condizioni fisiche, si "è recato in visita ai bambini ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica nell'ospedale A. Gemelli, portando loro dei rosari, delle uova di cioccolato e copie del libro ''Nacque Gesù a Betlemme di Giudea''. A Renderlo noto è il Vaticano. ''Nel corso della visita, durata circa mezz'ora, il Papa ha impartito il sacramento del battesimo a un bambino, di nome Miguel Angel, di poche settimane. Al termine ha fatto ritorno al proprio reparto''.

La conferma del Gemelli

Nel pomeriggio odierno Papa Francesco, dopo essersi raccolto in preghiera nella Cappellina dell'appartamento privato, ha ricevuto l'eucarestia. Successivamente, come precedentemente comunicato, si è recato in visita al reparto di Oncologia Pediatrica e Neurochirurgia Infantile e battezzato il piccolo Miguel Angel. Lo rende noto la Sala Stampa della Santa Sede.

In questa occasione, rivolgendosi al personale sanitario presente, ha dedicato un pensiero a tutti coloro che contribuiscono ad alleviare i mali fisici e le angosce di quanti, quotidianamente, sono chiamato a testimoniare la croce di Cristo e ha espresso gratitudine per la loro abnegazione e il loro spirito di servizio.
Al termine della visita è rientrato in reparto.

L'equipe medica che sta seguendo Papa Francesco, dopo aver valutato l'esito degli esami effettuati in data odierna e il favorevole decorso clinico, ha confermato la dimissione del Santo Padre dal Policlinico A. Gemelli nella giornata di domani 1 aprile 2023.

Continua a leggere le ultime notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando sarà dimesso Papa Francesco

Today è in caricamento