rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Il lutto

È morto Peter Higgs, premio Nobel per la Fisica: scoprì la "particella di Dio"

Il fisico britannico è morto nella sua casa di Edimburgo all'età di 94 anni, dopo una breve malattia

È morto all’età di 94 anni Peter Higgs, vincitore del Premio Nobel per la Fisica nel 2013. L’annuncio della sua scomparsa, avvenuta lunedì 8 aprile dopo una breve malattia, è stata data solo oggi dall'Università di Edimburgo, dove ha insegnato fisica fino al 1996.

Il fisico britannico, professore emerito dell'Università di Edimburgo Londra, vinse l’ambito Premio Nobel per la scoperta del bosone BEH, o bosone di Higgs, una particella elementare considerata la chiave di volta della struttura fondamentale della materia, tanto da essere chiamata anche 'la particella di Dio'.

Higgs aveva previsto l'esistenza di una nuova particella elementare nel 1964, ma la sua esistenza venne confermata solo 50 anni dopo dall'acceleratore di particelle Large Hadron Collider del Cern di Ginevra, nel 2012. All'annuncio era presente lo stesso Higgs, che ha accolto la notizia visibilmente commosso. Per il suo notevole contributo alla fisica teorica Peter Higgs è stato decorato numerose volte con premi e riconoscimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Peter Higgs, premio Nobel per la Fisica: scoprì la "particella di Dio"

Today è in caricamento