rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
L'ordinanza

Quarantena per i non vaccinati e tampone obbligatorio per entrare in Italia dall'estero

La nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza è valida dal 16 dicembre al 31 gennaio

Stretta sugli ingressi in Italia dall'estero. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza che prevede "l'obbligo del test negativo in partenza per tutti gli arrivi dai Paesi dell'Unione europea" mentre per i non vaccinati "oltre al test negativo è prevista la quarantena di 5 giorni".

L'ordinanza è valida a partire da giovedì 16 dicembre e resterà in vigore fino a lunedì 31 gennaio 2022. 

Tampone e quarantene per i non vaccinati in arrivo: l'ordinanza di Speranza

Per entrare in Italia dai Paesi europei sarà necessario un test molecolare per mezzo di tampone effettuato nelle 48 ore prima dell'ingresso nel territorio nazionale o un test antigenico con tampone nelle 24 ore antecedenti all'ingresso in Italia. Questo quanto previsto dall'ordinanza firmata dal ministro Speranza. La validità del test antigenico è dunque portata a 24 ore dalle 48 al fino ad ora previste.

Sono state prorogate poi le misure già previste per gli arrivi dai Paesi extraeuropei, con la quarantena di dieci giorni. Prolungato il divieto di ingresso in Italia,già previsto, a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Malawi, Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia ed Eswatini. Il divieto è prorogato fino alla data di cessazione dello stato di emergenza, e comunque non oltre il 31 gennaio 2022.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarantena per i non vaccinati e tampone obbligatorio per entrare in Italia dall'estero

Today è in caricamento