rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Il via libera

Via libera alla quarta dose dei vaccini anti Covid

Sarà con vaccini a mRna e avrà i tempi della dose booster. L'ok dell'Aifa per ora solo ai pazienti gravemente immunodepressi

Via libera della Commissione tecnico scientifica dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) alla quarta dose di vaccino anti-Covid per i pazienti gravemente immunodepressi, che abbiano completato il ciclo primario di immunizzazione, composto per questa categoria da due dosi più quella addizionale. La Cts si è riunita ieri, a quanto si apprende, e il parere è stato trasmesso al ministero della Salute.

Dall'Aifa chiariscono che per i pazienti immunocompromessi la quarta dose equivarrebbe alla dose booster offerta alla popolazione generale: un primo richiamo a seguire appunto il ciclo primario '2+1'. L'indicazione degli esperti è che venga somministrata con vaccini a mRna, negli stessi tempi del booster per tutti.

E quindi i vaccini hanno funzionato? 

ggi intanto l'istituto superiore di sanità ha diffuso il suo rapporto esteso sull'efficacia vaccinale: in termini di riduzione del rischio il booster protegge al 64% dall'infezione e al 93% dalle forme gravi di Covid.

L'efficacia del vaccino

  • Il tasso di ricovero per non vaccinati over 12 (380 per 100.000) è di 5 volte più alto rispetto ai vaccinati con ciclo completo da 120 giorni (84 per 100.000) e 9 volte maggiore sui vaccinati con booster (41 per 100.000).
  • Il tasso di mortalità per i non vaccinati è di circa 19 volte più alto sui vaccinati con booster (6 decessi per 100.000 abitanti)
  • Il rischio di ricovero in terapia intensiva è di 20 volte maggiore per i non vaccinati su chi ha avuto il booster. 

Quanto alle reinfezioni dal 24 agosto scorso al 16 febbraio 2022 sono stati segnalati 218.857 casi di reinfezione (3% del totale dei casi notificati) con un aumento dei casi dal 6 dicembre scorso con l'inizio della diffusione della variante Omicron.

Obbligo vaccinale, cosa succede dopo il 15 giugno 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera alla quarta dose dei vaccini anti Covid

Today è in caricamento