Domenica, 16 Maggio 2021
la replica

La Rai accusa Fedez: “Nel video della telefonata ci sono dei tagli, ecco le parole di Ilaria Capitani”

La replica della direzione di Rai3 in merito alla telefonata pubblicata dal rapper: “L’intervento relativo alla vicedirettrice di Rai3 Ilaria Capitani non corrisponde integralmente a quanto riportato, essendo stati operati dei tagli” precisa una nota

Fedez nel video registrato durante la telefonata con i vertici Rai

Non si placa la polemica scatenata dalla pesante accusa con cui Fedez, dal palco del Concerto del Primo Maggio, ha parlato del tentativo di censura da parte dei vertici Rai in merito al suo intervento. Alla prima smentita da parte della rete è seguita la pubblicazione social del video registrato durante la telefonata tra il rapper e alcuni esponenti della Rai tra cui la vice direttrice di Rai Tre Ilaria Capitani.

Poco fa, la Rai è tornata sull’episodio per ribadire la sua posizione, affermando inoltre che “l'intervento relativo alla vicedirettrice di Rai3 Ilaria Capitani (l'unica persona dell'azienda Rai tra quelle che intervengono nella conversazione pubblicata da Fedez) non corrisponde integralmente a quanto riportato”.

Il discorso di Fedez al concerto del primo maggio e il botta e risposta con Salvini

La Rai contro il video della telefonata pubblicata da Fedez

“La direzione di Rai3 conferma di non aver mai chiesto preventivamente i testi degli artisti intervenuti al concerto del Primo Maggio - richiesta invece avanzata dalla società che organizza il concerto - e di non aver mai operato forme di censura preventiva nei confronti di alcun artista”, spiega Rai3 in una nota. "In riferimento al video pubblicato sul suo profilo Twitter da Fedez, notiamo che l'intervento relativo alla vicedirettrice di Rai3 Ilaria Capitani (l'unica persona dell'azienda Rai tra quelle che intervengono nella conversazione pubblicata da Fedez) non corrisponde integralmente a quanto riportato, essendo stati operati dei tagli. Le parole realmente dette sono: ‘Mi scusi Fedez, sono Ilaria Capitani, vicedirettrice di Rai3, la Rai non ha proprio alcuna censura da fare. Nel senso che… La Rai fa un acquisto di diritti e ripresa, quindi la Rai non è responsabile né della sua presenza, ci mancherebbe altro, né di quello che lei dirà’”. E ancora: “Ci tengo a sottolinearle che la Rai non ha assolutamente una censura, ok? Non è questo […] Dopodiché io ritengo inopportuno il contesto, ma questa è una cosa sua”.

A stretto giro la replica di Fedez: “Ovviamente metto a disposizione la registrazione integrale della telefonata agli organi competenti della Rai laddove ci fosse la voglia di fare chiarezza su quanto accaduto”, si legge in una storia Instagram: “Anche se per ora vedo una gran corsa a discolparsi a prescindere da ciò che è successo”.

fedez-12-18

Fedez pubblica la telefonata con i vertici della Rai 

Dopo la smentita della Rai, nella tarda serata di ieri Fedez aveva pubblicato sui social il video registrato durante la telefonata con alcuni vertici Rai. “Francamente non mi sarei aspettato che dai vertici della Rai arrivasse una smentita rispetto a quello che è accaduto ieri - ha sottolineato poi Fedez in una storia su Instagram -  Sono stato chiamato dalla vicedirettrice di Rai3 e da una serie di suoi collaboratori, che mi hanno detto parole come 'devi adeguarti ad un sistema' oppure 'i nomi che fai non puoi dirli', e una serie di altre cose. Tutto questo dopo aver mandato il mio testo previa applicazione da parte loro, che già è assurdo di per sé”.

"È una cosa - ribadiva il rapper - che non mi piace e avrei voluto evitare di fare, però nel momento in cui mi si dà del bugiardo mi vedo costretto a pubblicare la telefonata, che fortunatamente ho registrato. E che è una delle telefonate più spiacevoli che ho avuto in vita mia. Davvero terribile. Tutto questo, ricordiamocelo, su un palco che non è un palco normale ma la cornice del palco del 1 maggio, dove la libertà di espressione dovrebbe essere un principio cardine di questo evento”.

"Non è editorialmente opportuno. Le chiedo di adeguarsi il sistema che lei probabilmente non riconosce”, si sente dire nel corso della telefonata da chi afferma come citare nomi e cognomi sarebbe fuori contesto. Furiosa la reazione di Fedez che, alla vice direttrice di Rai3 Ilaria Capitani che sostiene l’inopportunità del contesto, dice: “Potrei fare quello che voglio visto che non c’è un contesto di censura…”. Poi la chiosa: “Sono imbarazzato per voi”.

Fedez-Rai, è scontro totale. La versione dell'Ad Salini: "Non abbiamo censurato nessuno"

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rai accusa Fedez: “Nel video della telefonata ci sono dei tagli, ecco le parole di Ilaria Capitani”

Today è in caricamento