Venerdì, 14 Maggio 2021
La storia / Perugia

Don Riccardo, il parroco che ha lasciato la tonaca per amore: "Così mi sono innamorato"

Dopo l'annuncio ai fedeli, Riccardo Ceccobelli è tornato a casa dei genitori e ha raccontato come è arrivato a prendere una decisione non facile ma coerente con i suoi sentimenti e la sua esperienza, senza scandali

Domenica ha comunicato ai suoi fedeli che avrebbe lasciato la tonaca perché il suo cuore si era innamorato. Ora Riccardo Ceccobelli, ex parroco dell'unità pastorale di Massa Martana, è tornato a casa dei genitori a Pantalla, una frazione di Todi, dopo aver avviato le pratiche per la sua dismissione dallo stato clericale. Sull'occhio sinistro una vistosa benda bianca: colpa delle troppe lacrime versate, che gli hanno irritato l'occhio. La sua è stata una decisione presa dopo aver tanto riflettuto, con la ferma volontà di non creare scandali, e dalla quale non vuole tornare indietro, ma che certamente non è stata facile. Come vi è arrivato lo ha raccontato lui stesso, parlando dell'incontro con la donna di cui si è innamorato.

Riccardo Ceccobelli, il parroco che ha lasciato la tonaca per amore

Una conoscenza iniziata almeno quattro anni fa e che negli ultimi mesi, quasi all'mprovviso, si è trasformata in qualcosa di più. "Ho iniziato a provare un sentimento nuovo verso questa donna soltanto pochi mesi fa, come possa essere accaduto non lo so", ha detto Ceccobelli, parlando di un amore che all'inizio lo ha lasciato "stupito e spaventato".

Ceccobelli ha ribadito quanto già detto, cioè di non aver mai trasgredito gli obblighi previsti dal suo ministero e di non aver mai tradito "la promessa fatta al vescovo di essere prete fino alla fine". Proprio il vescovo, monsignor Gualtiero Sigismondi, della diocesi di Todi-Orvieto, era al suo fianco domenica durante la messa. Da lui, ha affermato Ceccobelli, non sono arrivati che sostegno e conforto. Gli stessi che ha ricevuto dalla sua famiglia. Il padre ha dichiarato semplicemente: "Le decisioni dei figli si accettano e basta". 

Dopo aver chiarito la sua posizione, Ceccobelli ha detto di aver provato "un senso di libertà, onestà e chiarezza". Ora per lui e la donna che ama si apre un futuro nuovo. "Lasciatemi almeno iniziare questa relazione, fino ad oggi non siamo stati nemmeno fidanzati. La nostra storia continuerà se Dio lo vorrà", ha raggiunto l'ormai ex parroco, 42 anni compiuti lo scorso febbraio, ordinato sacerdote il 18 marzo 2012 a Pantalla. Intanto Ceccobelli ha già ricevuto alcune proposte di lavoro, che dovrà valutare. 

Messaggi di solidarietà su Instagram

Dopo l'annuncio di domenica scorsa sul suo profilo Instagram si sono moltiplicati i follower e i commenti. Sotto alle sue foto in molti hanno scritto per esprimergli solidarietà e lodarlo per il suo coraggio e la sua onestà. Messaggi che sono arrivati non solo dall’Italia, ma anche dall’estero: Brasile, Spagna, Francia: la notizia dell'addio alla tonaca di Riccardo Ceccobelli infatti ha valicato i confini nazionali ed è comparsa su molti media stranieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Riccardo, il parroco che ha lasciato la tonaca per amore: "Così mi sono innamorato"

Today è in caricamento