Si può contrarre il coronavirus anche solo parlando con un asintomatico

In questa fase dell'epidemia, con la riapertura delle scuole e la stagione fredda alle porte, occorre destare molta attenzione alle occasioni di incontro. Ma quanto protegge la mascherina? Una infografica ci aiuta a capirlo bene

La tabella pubblicata dall'area comunicazione di Umbria Digitale, con la collaborazione della Direzione regionale Salute e Umbria salute

Gli asintomatici idealmente nella catena di diffusione dell’epidemia prodotta dal coronavirus, potrebbero essere rappresentati con il colore rosso: ovvero l’anello verso il quale in questa fase occorre destare molta attenzione. Come spiegano gli studi più recenti gli asintomatici potrebbero rappresentare una delle chiavi, forse quella più insidiosa per la trasmissibilità del virus.

Partendo da questo presupposto, dopo la pubblicazione di articolo sulla rivista British Medical Journal, in cui alcuni ricercatori dell’Università di Oxford e del M.I.T di Boston, hanno fatto il punto sullo stato della ricerca relativa alle modalità di trasmissione di Covid-19 e ne è nata una tabella che, in modo semplice e immediato, spiega come difenderci dal virus.

"Si tratta di una tabella semplice e diretta, pensata per i social, ma che può essere anche utilizzata nelle strutture sanitarie e nei principali luoghi di aggregazione" spiega l’amministratore unico di Umbria Digitale, Fortunato Bianconi che ha realizzato un’infografica davvero chiara.  

Nella tabella vengono incrociati alcuni fattori per diversi ambienti, "luoghi con poche persone" e "luoghi con molte persone", ambedue divisi in "all’aperto e ben ventilati", "al chiuso ben ventilati" e "al chiuso scarsamente ventilati" con differenti attività, quindi persone che stanno in "silenzio", "parlano" o "gridano e cantano".

In ogni situazione viene specificato se le persone che svolgono queste attività nei vari ambienti, si proteggono e per quanto tempo stanno nel luogo. Ad esempio persone che "portano la mascherina e hanno contatti per poco tempo", che "portano la mascherina e hanno contatti per un tempo prolungato", "che non portano mascherina e hanno contatti per poco tempo" infine "che non portano la mascherina e hanno contatti per un tempo prolungato".

Il rischio di contagio è rappresentato dai colori: verde è "basso rischio", giallo "medio" e rosso "alto".

Gli asintomatici sono contagiosi? Quando portare la mascherina?

rischio coronavirus parlare-6

Come è facile intuire, per proteggersi dal virus, se indossare la mascherina in alcuni casi non è un obbligo, sicuramente denota forte senso di responsabilità verso se stessi e gli altri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento