rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Il sarcasmo di Salvini sui migranti: "Sono più grassottelli di voi". E i fan se la ridono

L'intervento dell'ex ministro durante un banchetto ad Assisi. Il video è stato pubblicato su Twitter da Selvaggia Lucarelli

"Qua quanti siete 400... una barca! O un barcone... anche perché quelli che scendono dai barconi e dicono di scappare dalla guerra di solito sono più grassottelli di voi". E giù risate. Le battute sui migranti divertono i fan di Matteo Salvini che come si vede da un video pubblicato su Twitter da Selvaggia Lucarelli apprezzano non poco il sarcasmo del loro 'Capitano'.

La giornalista ha commentato così l’episodio: "Ad Assisi, nella città del santo che abbracciava i lebbrosi e diventava un mendicante, mentre si mangia al ristorante con le tovaglie pulite e il vestito buono, si ride delle battute becere su barconi e migranti ‘grassottelli’ del bullo Salvini. Spero che l’Umbria si vergogni". 

L’ex ministro è in Umbria per il suo tour in vista delle Regionali del 27 ottobre. Una data che secondo Salvini "verrà ricordata come la festa della libertà dell'Umbria e degli umbri". Parlando ai giornalisti ad Orvieto l’ex ministro è tornato ad attaccare M5s e Pd che "si stanno scannando anche stamattina per quaranta poltrone da sottosegretari. Ho visto che anche oggi gli ultimi sondaggi dicono che la Lega è di gran lunga il primo partito italiano. Quindi non penso potranno andare avanti a lungo solo legati dalle poltrone, perché sull'immigrazione hanno già cominciato a litigare, sulle tasse hanno già cominciato a litigare, sulle pensioni hanno già cominciato a litigare, sulle infrastrutture e sulle autostrade hanno già cominciato a litigare". 

Video dal profilo Twitter di Selvaggia Lucarelli

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sarcasmo di Salvini sui migranti: "Sono più grassottelli di voi". E i fan se la ridono

Today è in caricamento