Sabato, 6 Marzo 2021

Salvini interrogato dai bambini su Rai Tre, ira social: "Roba da Istituto Luce"

Sovranismo for dummies: il vicepremier alle prese con una classe di alunni nel nuovo format Rai 'Alla Lavagna'. Ma per qualche telespettatore così si esagera: "Bimbi addomesticati come nel ventennio". Il direttore di Rai Tre però assicura che ci sarà spazio per tutti: "Da Tajani a Veltroni, in tanti hanno accettato"

Foto account Twitter RaiTre

C’è chi l’ha chiamata "rieducazione sovranista" e chi tira in ballo l’Istituto Luce. Certo è che la prima puntata del nuovo format di Rai Tre "Alla Lavagna" sta facendo discutere. Lo schema è il seguente (citiamo dall’account Twitter di RaiTre): "Personaggi famosi del mondo della politica, del giornalismo e dello spettacolo, si sottopongono alle impertinenti domande di una classe di 18 agguerritissimi bambini, tra i 9 e i 12 anni, con risultati inaspettati". E ieri sera, alle prese con una classe di bimbi "scatenatissimi" (cit. Luca Morisi), c’era proprio lui, "l'onorevole Matteo Salvini, ministro dell'Interno e vicepresidente del consiglio" (così la voce narrante).

Una volta presentato l’ospite lo show può cominciare. "La politica è il suo mestiere - chiede la voce fuori campo agli alunni -, ma ha iniziato come?". Cuoco? Si chiede un bimbo. Ha una faccia da cuoco! Comico? Elettricista? Macché! "Giornalista". Seconda domanda: da ragazzo aveva una vera passione per? La pittura? I film horror? Macché, "la televisione". Veniamo così a sapere che Salvini a soli 12 anni "proprio in televisione ha fatto il concorrente di un quiz". 

Poi il vicepremier entra in classe per rispondere direttamente alle domande degli alunni. Lei alla nostra età cosa voleva fare da grande? "Il calciatore". Che cosa si può fare contro le fake news? "Ascoltare più pareri, ma dire una bugia ogni tanto va bene".

C'è una cosa che non farebbe mai nemmeno se le dessero cinque milioni di euro? "Tradire un amico", la risposta del vicepremier. Chi urla è sempre cattivo? "No, magari chi urla lo fa perché ha voglia di essere ascoltato, è stufo di essere ignorato. Io ho trovato persone che secondo me non si comportavano bene, che erano molto educate, molto eleganti e pacate. Che con un tono molto tranquillo ti fregavano".

Salvini e il sovranismo-2

C’è spazio anche per una lezione di 60 secondi sul sovranismo. "Facciamo che questa classe è come l'Europa. Sovranismo significa che in questa classe si discute, però poi a decidere come si fanno i compiti, in  quale materia impegnarsi, a decidere del vostro futuro siete voi". Ma forse così si esagera. E i detrattori del governo gialloverde vanno all'attacco: "Sembra di vedere quei filmati dell'Istituto Luce col duce che si atteggia a papà dei pargoli della patria", scrive Francesco su Twitter. I commenti sono tanti: "Ma vi rendete conto? - scrive un altro - avete addomesticato bambini come nel ventennio per fini di mera propaganda, usando la scuola il luogo più sacro che c'è". E ancora: "Ti sembra normale strumentalizzare dei bambini così? Mi riferisco soprattutto alla scritta 'Sovranismo'".

Per Alessandro Marini, "quello che si è appena visto su RaiTre è quanto di più vicino all’Istituto Luce che la tv ha partorito dal dopoguerra ad oggi", mentre @nonleggerlo, si chiede cosa sarebbe successo se l’ex ministra Kyenge avesse tenuto un'ipotetica lezione a dei bambini sul tema dell'integrazione. Risposta: qualcuno avrebbe fatto irruzione nell'edificio con il Tanko. Insomma, non tutti hanno gradito. Sarà così la nuova Rai targata Lega-M5s? Forse è ancora presto per dirlo: lo scopriremo nelle prossime puntate. 

Il direttore di Rai Tre: "Da Tajani a Veltroni, in tanti hanno accettato"

All’ANSA il direttore di Rai Tre, Stefano Coletta, ha comunque assicurato che ci sarà spazio per tutti: "In tanti hanno accettato, da Tajani alla Santanchè, da D'Alema a Gasparri a Veltroni, ma avremo anche Luxuria, Gramellini, Bertolino tra i tanti". L’ospite di questa sera sarà Rita Dalla Chiesa, poi sarà la volta del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli che parlerà della tragedia del ponte di Genova e spiegherà agli alunni la differenza fra partito e movimento politico.

"Alla Lavagna": Salvini posta il video della puntata su Facebook

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini interrogato dai bambini su Rai Tre, ira social: "Roba da Istituto Luce"

Today è in caricamento