rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
La novità

Scuole aperte anche d'estate? Valditara firma il decreto per il nuovo piano da 400 milioni

"Lo avevamo promesso lo scorso anno e ora siamo in grado di mettere in campo un Piano estate ampliato e rinnovato", ha annunciato il ministro dell'Istruzione. Le nuove risorse stanziate consentiranno di tenere una serie di attività anche nel periodo di sospensione estiva delle lezioni

Le scuole saranno "un punto riferimento tutto l'anno, anche quando finiscono le lezioni", ha detto ministro dell'Istruzione Giuseppe Valditara annunciando la firma del decreto che stanzia 400 milioni di euro per attività "di inclusione, socialità e potenziamento delle competenze per il periodo di sospensione estiva delle lezioni". Il cosiddetto "piano estate" interessa gli anni scolastici 2023/24 e 2024/25, ed è destinato alle scuole primarie e secondarie statali e a quelle paritarie non commerciali. 

Piano estate

Grazie ai nuovi fondi, con 80 milioni in più rispetto a quelli stanziati per il biennio precedente, sarà possibile attivare quasi 2milioni di ore aggiuntive, secondo le previsioni del ministero. Ore aggiuntive da spendere nel periodo estivo, con scuole aperte per percorsi di potenziamento, laboratori, ma anche attività sportive e ricreative. 

"Lo avevamo promesso lo scorso anno e ora, anche grazie a un incremento sostanzioso dei fondi, siamo in grado di mettere in campo un Piano estate ampliato e rinnovato. Il nostro obiettivo è una scuola che sia punto di riferimento per gli studenti e per le famiglie anche d'estate", dichiara Valditara. 

"Una scuola - prosegue il ministro - che sia sempre più un luogo aperto, parte integrante della comunità per tutto l'anno, realizzando attività di aggregazione e formazione soprattutto per i bambini e i ragazzi che, in estate, non possono contare su altre esperienze di arricchimento personale e di crescita a causa delle esigenze lavorative dei genitori o di particolari situazioni familiari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole aperte anche d'estate? Valditara firma il decreto per il nuovo piano da 400 milioni

Today è in caricamento