Venerdì, 5 Marzo 2021
Como

Sfrattati dal portico mentre infuria la pioggia: lo sfogo del migrante-clochard

La lettera di denuncia dell'associazione Como Accoglie: "Un gesto di cattiveria gratuita"

L'ex chiesa di San Francesco

Sfrattati dal portico alle cinque di mattina mentre fuori infuria la pioggia. La denuncia arriva dal gruppo di volontari Como Accoglie che in una lettera aperta rivolta alla città raccontano di un episodio non proprio edificante che ha come teatro l'ex chiesa di San Francesco in Largo Spallino, a Como.

Mentre pioveva a dirotto i numerosi senzatetto accampati sotto il portico dell’edificio sono stati "cacciati" dalle idropulitrici all'opera per il servizio di nettezza urbana. Como Accoglie ha anche raccolto lo sfogo di un migrante che si lamenta per il trattamento ricevuto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’episodio sarebbe avvenuto la scorsa notte. "Chi dorme sotto i portici di San Francesco - si legge nella lettera di denuncia - è bagnato dalla pioggia di traverso". Non bastasse l'acqua, poco dopo le cinque di notte sono arrivate le idropulitrici che si occupano del servizio di disinfestazione. E i clochard sono costretti ad andarsene. "Fuori tutti da sotto il portico, fuori le borse con le coperte, fuori sotto la pioggia". 

"Nel giorno del Patrono della città, il giorno dopo l'appello del Vescovo alla cittadinanza ma soprattutto ai politici di Como perché la nostra bella città turistica sia  anche una bella città dentro, una città solidale, ecco la risposta della politica con la p minuscola: un inutile gesto di cattiveria gratuita",  scrive l’associazione. Che poi si domanda: "Perché non c'è la volontà di aprire un dormitorio, di attivare servizi igienici (per i cittadini, turisti e migranti = per le persone)?".

Leggi la notizia su QuiComo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfrattati dal portico mentre infuria la pioggia: lo sfogo del migrante-clochard

Today è in caricamento