Domenica, 26 Settembre 2021
Il rilancio

Secondo Galli vanno vaccinati contro il covid anche i bambini

"È necessario per fermare il virus", ha detto l'infettivologo. Solo ieri il via libera dell'Aifa al vaccino Moderna fino ai 12enni

Vaccinazione anti covid per gli under 12 necessaria per fermare il virus? La pensa così l'infettivologo Massimo Galli dell'ospedale Sacco di Milano, parlando con Adnkronos Salute. "Se in tutto il mondo lasceremo che il virus circoli tra i bambini, senza nessuna forma di contenimento, non lo fermiamo più. Vaccinare tutti è l'unico modo per fermarlo", sono le parole di Galli. Si potrà fare, aggiunge lo scienziato, solo quando gli studi "avranno garantito la sicurezza per la somministrazione del vaccino anti-Covid anche agli under 12". 

Negli Stati Uniti, la Food and drug administration (Fda) ha sollecitato i produttori di vaccini anti covid affinché amplino la platea d'età per gli studi clinici sull'efficacia dei vaccini a mRna, estendendola alla fascia da 5 a 11 anni. Secondo Galli, la scienza suggerisce che "la cosa migliore sia non incontrare questo virus" per qualunque età. 

"I vaccini disponibili sono stati utilizzati su decine di milioni di persone in tutto il mondo", aggiunge l'infettivologo, "e hanno dimostrato un margine di sicurezza altissimo, probabilmente superiore a quello dei vaccini utilizzati in precedenza per altre patologie". A preoccupare Galli è la rapidità di diffusione della variante Delta, che contrariamente alle precedenti colpisce molto anche i più piccoli. "Personalmente", conclude, "tra i rischi ipotetici legati alla vaccinazione e i rischi reali legati alla malattia scelgo la vaccinazione".

Vaccino Moderna, ok dell'Aifa per la fascia 12-17 anni 

Come funziona il vaccino Pfizer e Moderna, spiegato facile 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo Galli vanno vaccinati contro il covid anche i bambini

Today è in caricamento