Venerdì, 7 Maggio 2021
Strategie

L'open day dei vaccini in Sicilia per smaltire 100mila dosi di AstraZeneca

Venerdì, sabato e domenica si potranno vaccinare senza prenotazione tutti i cittadini sopra i 60 anni. Il governatore Nello Musumeci: "Non può vincere la paura"

L'Hub vaccinale alla Fiera di Palermo, 21 marzo 2021. (ANSA)

La Sicilia somministrerà il vaccino AstraZeneca anche agli over 60 che non si sono prenotati seguendo l'esempio della Basilicata dove "l'esperimento", al netto degli assembramenti davanti ai centri vaccinali, si è rivelato un successo. Lo ha annunciato il governatore Nello Musumeci spiegando di aver dato disposizioni all'assessorato della Salute "di promuovere un'iniziativa straordinaria per un 'open day' in tutti gli hub e in tutte le principali sedi di vaccinazione" dell'isola. Venerdì, sabato e domenica, dalle 8 alle 22, si potranno dunque vaccinare senza prenotazione tutti i cittadini nel target AstraZeneca (a partire da sessant'anni di età). "Non è etico tenere bloccate quasi centomila dosi di questo vaccino perché non ci sono adeguate prenotazioni" ha affermato ancora Musumeci. Che poi ha aggiunto. "Chiedo la collaborazione di tutti, dagli Ordini professionali al sindacato, perché serve tornare a correre come prima. Siamo stati un esempio nelle scorse settimane, adesso non può vincere la paura".

Del resto che la Sicilia abbia qualche problema con AstraZeneca è cosa nota. Nonostante l'Ema abbia confermato che il vaccino Vaxzevria è sicuro e che i casi di complicazioni sono estremamente rari, secondo i dati della Regione il tasso di rifiuto nei giorni scorsi si sarebbe attestato sarebbe addirittura dell’80%.  

"Dobbiamo compiere uno sforzo corale in Sicilia" ha detto il governatore. "Concordo con le parole del capo della Protezione civile Curcio: non possiamo fare prevalere i timori, dimenticando il valore strategico della vaccinazione".

La Basilicata vaccina gli over 60 senza prenotazione: centinaia di persone in coda

Una strada simile è stata già tentata dalla Basilicata dove da ieri e fino a mercoledì tutte le persone da 60 a 79 anni possono essere immunizzate con AstraZeneca semplicemente recandosi in uno degli hub predisposti dalla Regione a Potenza e Matera. Si tratta di una convocazione dell'ultim'ora, disposta dal presidente Vito Bardi che per la verità almeno nella prima giornata ha provocato qualche assembramento di troppo davanti ai centri vaccinali a causa dell’alta affluenza.

(Code davanti ad un centro vaccinale di Potenza, ANSA)
file vaccino Potenza ANSA (4)-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'open day dei vaccini in Sicilia per smaltire 100mila dosi di AstraZeneca

Today è in caricamento