La notizia più attesa: l'università di Oxford riprende il test sul vaccino anti-Covid

Il trial clinico del vaccino sviluppato insieme all'azienda AstraZenca era stato sospeso appena lo scorso 6 settembre per un grave effetto collaterale in un partecipante allo studio

L'università di Oxford riprende il trial clinico del vaccino sviluppato insieme all'azienda AstraZenca, stoppato nei giorni scorsi per la comparsa di una seria reazione avversa in un partecipante alla sperimentazione. L'indagine del Comitato indipendente si è conclusa e, dunque, seguendo le raccomandazioni degli esperti e della Medicines Health Regulatory Authority, l'ente regolatorio britannico, i trial clinici ricominceranno in tutto il Paese. L'università di Oxford in un comunicato ha specificato di aver avuto l'ok e che non sarebbero stati rilevati problemi di sicurezza nei circa 18 mila volontari che hanno ricevuto la somministrazione del candidato vaccino AZD1222

Un singolo caso di reazione avversa inattesa si era verificata all'interno dello studio di fase III nel Regno Unito e aveva interessato una donna alla quale era stata diagnosticata la mielite trasversa, una infiammazione del sistema nervoso spinale che può portare anche a disfunzioni motorie e sensoriali.

"La mancata relazione fra il candidato vaccino e l'evento avverso era evidente. Se fosse stato un fatto controverso, la commissione avrebbe richiesto molto più tempo per decidere magari mesi. Invece è stato tutto rapidissimo". A spiegarlo all'Adnkronos Salute è Piero Di Lorenzo, amministratore delegato dell'Istituto di ricerca Irbm di Pomezia che "fabbrica" il vettore virale. "La breve durata della sospensione permette di mantenere invariati i piani di validazione e distribuzione". 

"La ripresa della sperimentazione del vaccino Astrazeneca è una buona notizia - ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza - Ma serve ancora tanta prudenza".

"Nel frattempo la vera chiave continuano ad essere i comportamenti di ciascuno di noi". 

La sperimentazione del vaccino Oxford/Astra Zeneca riprende

Il virologo dell'Università San Raffaele di Milano Roberto Burioni in un post su Facebook ricostruisce cosa può aver portato alla ripresa, in tempi così rapidi del trial clinico sospeso appena lo scorso 6 settembre per un grave effetto collaterale in un partecipante allo studio.

"Quando accade una cosa di questo genere, semplificando al massimo, si riunisce un comitato di valutazione indipendente che prende in considerazioni tutti i dati e decide se l'effetto collaterale può essere dovuto al vaccino oppure no."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questo caso - spiega Burioni - possiamo immaginare che questo comitato abbia ritenuto che l'effetto collaterale non è dovuto al vaccino, oppure che la sua entità sia stata molto più lieve di quanto filtrato attraverso la stampa". "Purtroppo non abbiamo nessun dato ufficiale - prosegue - se non gli scarni comunicati delle case farmaceutiche; non sappiamo niente di certo neanche riguardo ai disturbi accusati dal paziente, della loro gravità, dell'andamento clinico. Ricordiamo tuttavia che in questi comitati siedono medici con una grande reputazione e non sono disposti a metterla in gioco, per cui io tenderei a fidarmi. Incrociamo le dita e speriamo che non ci siano altri intoppi. Intanto stiamo attenti, distanza e mascherina"

In Russia si somministra Sputnik V, il vaccino di Putin (ma solo a chi è in buona salute)

il bollettino coronavirus di sabato 12 settembre: 1.501 nuovi casi e 6 morti, la mappa dei focolai

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento