Coronavirus, Zangrillo: "Ne ho le palle piene, italiani riprendete a vivere"

"Se oggi in Lombardia abbiamo un morto dichiarato per Covid, vuol dire che non sta succedendo nulla". Il primario del San Raffaele di Milano torna a far parlare di sè

Un'altra "zangrillata": il medico del San Raffaele, Alberto Zangrillo, ospite del programma Focus In Onda su La7, torna a sottolineare in maniera colorita il suo pensiero sull'epidemia di coronavirus e sul comportamento da tenere.

"Dall’inizio cerco di dire quello che osservo e inizio ad averne le palle piene. È evidente quello che accade: se oggi in Lombardia abbiamo un morto dichiarato per Covid, vuol dire che non sta succedendo nulla. Punto. Poi possiamo costruire tutte le favole che volete".

Zangrillo ribadisce ai conduttori Luca Telese e David Parenzo di voler solo dire la verità: "Agli italiani va detta: riprendete a vivere, andate in vacanza, al ristorante, in banca...Altrimenti Conte tra due anni, se ci sarà, dovrà chiedere 800 miliardi in Europa".

Un intervento che ha suscitato la presa di posizione di chi come il presidente della Fondazione Gimbe Nino Cartabellotta, è poco incline ai colpi di teatro e preferisce far parlare la scienza. 

Ma come ben sappiamo Zangrillo non è nuovo a usare termini coloriti per sostenere la propria tesi. Già a inizio giugno aveva sostenuto che il coronavirus "clinicamente" non esistesse più poi in un'intervista al quotidiano Il Tempo aveva ribadito come in Lombardia la situazione fosse tornata alla normalità negli ospedali. A supporto della sua tesi aveva suggerito un esempio già diventato proverbiale. "Il nonno di Pierino è coinvolto in un grave incidente stradale sulla tangenziale di Milano. Viene portato in emergenza in pronto soccorso, laddove oltre alle manovre di rianimazione, viene sottoposto, come tutti i pazienti, che entrano in un ospedale italiano, al tampone orofaringeo. Purtroppo, nonostante le cure, il nonno di Pierino, nel frattempo risultato Covid positivo, dopo due giorni viene a mancare in conseguenza del grave trauma subito. La causa di morte del nonno è chiara a tutti ma purtroppo verrà addebitata al virus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento