Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

"Dopo le Europee con il Pd subito 800mila migranti": la fake news che fa infuriare Zingaretti

Una dichiarazione attribuita al segretario del Pd, falsa, circola sui social. Zingaretti: "Abbiamo denunciato alla Polizia Postale le bufale. Le tirano fuori perché sono in difficoltà"

Stupisce che qualcuno abbia potuto pensare che la notizia fosse vera. Certo è però che non tutti hanno i medesimi strumenti per riconoscere la credibilità delle fonti sui social network. Il tema è annoso e delicatissimo. Nicola Zingaretti, segretario del Pd, denuncia tutto. 

Migranti, fake news anti-Zingaretti

"Vinciamo le europee 2019 e chiederemo all'Europa una direttiva comunitaria per aprire tutti i porti italiani, per accogliere immediatamente gli 800.000 profughi libici Il nostro primo obiettivo dopo le elezioni europee del 2019 è questo: chiedere all'Europa una risoluzione per costringere l'Italia ad aprire tutti i porti e a dare immediata accoglienza ed ospitalità a tutti i rifugiati politici e di guerra della Libia". Questa dichiarazione attribuita al segretario del Pd, è chiaramente falsa. Una fake news da manuale.

Il segretario del Pd: "Abbiamo denunciato"

Ma sui social la news sta circolando, al punto da costringere il Pd a prendere contromisure. Zingaretti va al contrattacco: "Abbiamo denunciato alla Polizia Postale queste bufale. Le tirano fuori perché sono in difficoltà. Grazie al progetto Bufale per il loro prezioso lavoro. Diffondete questo link, raccontiamo la verità e combattiamo le Fake news sovraniste".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dopo le Europee con il Pd subito 800mila migranti": la fake news che fa infuriare Zingaretti

Today è in caricamento