Giovedì, 25 Febbraio 2021

I superfood che accelerano il metabolismo

I superfood sono degli alimenti ricchi di nutrienti in grado di apportare importanti benefici per la salute e ideali per dimagrire: ecco l’elenco di alcuni superfood utili ad accelerare il metabolismo

Foto d'archivio

Sapevi che alcuni alimenti sono particolarmente indicati per risvegliare il metabolismo? Questi ultimi prendono il nome di superfood, ovvero degli alimenti ricchi di nutrienti in grado di apportare importanti benefici per la salute e ideali per dimagrire. 

"Un superfood è un alimento con un alto contenuto di antiossidanti, proteine, omega-3, minerali, fibre o altri nutrienti essenziali dai provati effetti benefici per la salute". Ecco dunque l’elenco di alcuni superfood utili ad accelerare il metabolismo.

Broccoli

I broccoli sono ortaggi ricchi di sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio); vitamina C, B1 e B2; e fibra alimentare. Contengono sulforafano, una sostanza che non solo previene la crescita di cellule cancerogene ma impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi (morte cellulare). Il sulforafano, insieme agli isotiocianati, ha un'azione protettiva soprattutto contro i tumori intestinali, polmonari e del seno. Hanno anche potere antianemico, emolliente, diuretico, cicatrizzante, depurativo, vermifugo. Sono indicati nei casi di stipsi per l’enorme ricchezza di fibre vegetali. Inoltre, hanno un alto potere antiossidante che aiuta a rafforzare le difese immunitarie. Come tutti i vegetali, combattono la ritenzione idrica. Riducono il rischio di cataratta e proteggono dall’ictus. Per il loro potere saziante e poco calorico, sono molto indicati nelle diete dimagranti.

Cavolo nero e cavolo riccio

Pochi glicidi, poche proteine, ma moltissime fibre, minerali e vitamine. I cavoli contengono zolfo, calcio, selenio, magnesio, potassio, fosforo, rame, sodio, vitamine del gruppo B, tra cui l'acido folico, e vitamina C, che rende facilmente assorbibile anche la vitamina E. Le fibre aiutano l'apparato gastro-intestinale. Ha proprietà antiossidanti che rallentano l’invecchiamento cellulare. In particolare, è importante la presenza di vitamina C, di cui tutti i cavoli sono ricchi, ma anche di vitamine del gruppo B, tra cui B1, B2, B3, B5 e B6, e vitamine E/K.

Spinaci

Gli spinaci sono ricchi di vitamina A e di acido folico. Sono inoltre ricchi di nitrato, una sostanza oggetto di recenti ricerche in quanto pare aiuti ad aumentare la forza dei muscoli. Contengono, inoltre luteina, utile per la salute della retina e quindi degli occhi. Sono efficaci in caso di stitichezza.

Mirtilli

Il mirtillo è un antiossidante e antradicalico, gli antocianosidi contenuti possono catturare qualsiasi tipo di radicale noto. Inoltre, è in grado di agire in diverse parti dell'organismo e apportare diversi benefici. I mirtilli neri contengono diversi elementi come zuccheri, sali minerali e vitamine A, C e B. In particolare contengono la mirtillina, un’ottima alleata per il sistema circolatorio, riduce, infatti, la permeabilità dei capillari, rafforzando i vasi sanguigni e migliorandone l’elasticità. Sono, quindi, ideali da assumere se si vuole migliorare il microcircolo e, di conseguenza, anche la vista. Calcio, fosforo, ferro, sodio e potassio, le vitamine  A e C contribuiscono alla salute del collagene preposto alla rigenerazione cellulare della cute, sono quindi perfetti alleati contro le rughe.

Gli elementi antiossidanti presenti nel mirtillo nero hanno effetto anche sul metabolismo delle cellule, arrivando ad alterare il grasso addominale, sembra, infatti, che sia i catechini sia i polifenoli presenti nei mirtilli, attivino i geni brucia grassi nelle cellule adipose addominali, innescando una vera e propria lotta contro il peso. Infine, hanno anche proprietà antinfiammatorie, diuretiche e disinfettanti dell’apparato urinario. Grazie al contenuto di acqua e minerali i mirtilli favoriscono la diuresi e contrastano la ritenzione idrica. Essi, inoltre, prevengono le infezioni urinarie come cistiti e uretriti, sia attraverso la stimolazione della diuresi e sia impedendo l’adesione dei batteri alla parete delle vie urinarie.

Cacao

Il cacao contiene proteine, lipidi, glucidi, diversi sali minerali e vitamine del gruppo B. Contiene, inoltre, serotonina, tiramina, caffeina, teobromina e feniletilamina. Gli antiossidanti del cacao aiutano a combattere l'azione dei radicali liberi, mentre teobromina e caffeina aiutano a mantenere la concentrazione.

Avocado

L’avocado riequilibra molto rapidamente il livello del colesterolo "cattivo" (colesterolo LDL) nel sangue, grazie ai suoi grassi vegetali che riducono i tempi di permanenza del colesterolo del sangue, in questo modo ne beneficia tutto l'apparato cardiocircolatorio, specie per quanto riguarda l'equilibrio della pressione arteriosa. Inoltre, è una fonte inesauribile di vitamine, A (utile per l a vista), B1 (antinevritica), B2 (per la crescita e il benessere), D, E, K, H, PP. Il suo consumo è particolarmente indicato per i bambini e per chi segue una dieta vegetariana. Ha proprietà aromatiche, digestive e aiuta a contrastare la dissenteria, essendo un ottimo astringente.

Curcuma

La curcuma previene e riduce le infiammazioni, allevia i dolori articolari, è benefica per cervello e sistema nervoso, è un antidolorifico naturale, protegge il fegato, aiuta la digestione, limita l'azione dei radicali liberi e rafforza il sistema immunitario.

Zenzero

Lo zenzero è una pianta molto ricca di acqua, ma anche di carboidrati, sali minerali, proteine e moltissime vitamine, tra cui quelle del gruppo B, la vitamina E e la C. Mangiarne alcuni pezzetti favorisce l'espulsione delle tossine dall'organismo e la naturale assimilazione dei cibi, facilitando la digestione. Per sfruttare al meglio le proprietà drenanti e brucia grassi andrà assunto sotto forma di centrifuga o di integratori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I superfood che accelerano il metabolismo

Today è in caricamento