Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

Proviamo a fare chiarezza su quali siano effettivamente le proprietà di questa bevanda e nel contempo sfatiamo alcuni falsi miti a riguardo. Ne abbiamo parlato con Federica Mastronardo, biologa nutrizionista

Acqua e limone: è ormai abitudine molto diffusa bere un bicchiere di acqua calda o tiepida con succo di limone al mattino appena svegli. Proviamo a fare chiarezza su quali siano effettivamente le proprietà di questa bevanda e nel contempo sfatiamo alcuni falsi miti a riguardo. Ne abbiamo parlato con Federica Mastronardo, biologa nutrizionista. Perché fa bene? Bere acqua appena svegli è una buona abitudine perché reidratiamo il nostro corpo dopo le ore notturne. Se aggiungiamo limone le proprietà nutrizionali della bevanda aumentano grazie alla vitamina C in esso contenuta, ecco perché:

  • stimoliamo le nostre difese naturali aumentando l’efficacia del sistema immunitario; 
  • rendiamo più forti e belli capelli, unghie e la pelle;
  • incameriamo meglio il ferro nei tessuti, perché la vitamina C aiuta a trattenerlo nel nostro corpo, combattendo l’anemia.

E il peso corporeo? Va precisato che questa sana abitudine non contribuisce a far perdere peso corporeo. Per raggiungere il peso giusto mai perdere di vista uno stile di vita più sano, fatto di pasti regolari, dieta variegata e soprattutto una quotidiana e costante attività fisica.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

Torna su
Today è in caricamento