Abitudini alimentari: ecco perché il conteggio delle calorie è un mito da sfatare

Un'abitudine forse consolidata, ma per mantenersi in forma serve davvero focalizzarsi sul conteggio periodico delle calorie? Secondo molti esperti la risposta è negativa: ecco perché

Foto d'archivio

Durante lo sport o mentre seguite una dieta siete soliti a conteggiare le calorie bruciate/consumate? Il chimico statunitense Wilbur Olin Atwater fu il primo ad applicare il concetto di caloria all’alimentazione. Il potere calorico di una sostanza è la quantità di calore ottenuta dalla combustione completa di un grammo di una sostanza, e si misura in calorie. La caloria (kcal) è la quantità di calore necessario ad alzare di 1 grado centigrado la temperatura di 1 chilogrammo di acqua.

La termodinamica per determinare le kcal

Nelle sue ricerche, Atwater applica il primo principio della termodinamica, già utilizzato in passato in altri studi sull’alimentazione e sul metabolismo degli animali. Un principio che non era mai stato applicato all’uomo perché si riteneva che quest'ultimo fosse naturalmente diverso e che a lui non si applicassero le medesime leggi fisiche e chimiche valide nel mondo animale. Atwater determinò che una certa percentuale (inferiore al 10%) del cibo ingerito non viene digerita, e quindi non fornisce alcun apporto calorico. Nell’ambito del restante 90%, cioè del cibo digerito, proteine e carboidrati producono mediamente circa 4 kilocalorie per grammo, i grassi 9 kcal/gr.

Più avanti però, come si legge su Eathlon, Rachel Carmody, ricercatore dell’Università di Harvard, rivide il sistema Atwater perché lo riteneva non valido, in quanto, secondo lo stesso: "i valori calorici riportati sulle etichette degli alimenti non colgono i costi importanti della digestione che sono in genere inferiori per gli alimenti trasformati e superiore per gli oggetti non modificati. Quindi, anche se due alimenti potrebbero avere lo stesso numero di calorie su carta, queste calorie non sono necessariamente ugualmente disponibili per l’organismo.".

Conteggio delle calorie: il parere degli esperti

E potrebbe essere fatto un discorso analogo anche per quanto riguarda lo sport: secondo Arina Skoromnaya - istruttrice di fitness e nutrizionista, in un'intervista alla radio Sputnik e come si legge su Sputnik news.it - infatti, per mantenersi in forma non serve focalizzarsi sul conteggio periodico delle calorie. La cosa più importante sono lo stile di vita e le corrette abitudini alimentari.

Dunque, utilizzare tutte quelle app commerciali appositamente studiate per il conteggio delle calorie bruciate è forse inutile? Uno stile di vita sano, l'attività fisica e una corretta alimentazione equilibrata aiuteranno a rimanere in forma senza il loro supporto secondo l'esperta. Contare le calorie è inutile in quanto è importante ricordare che ci sono molte sottigliezze che non consentono di calcolare accuratamente la quantità di calorie consumate, ha osservato la nutrizionista. In misura maggiore gli ormoni sono responsabili del nostro fisico e persino del carattere. Se c'è un malfunzionamento nel sistema ormonale, tutti i conteggi diventano inutili.

A contestare il valore calorico degli alimenti in effetti sono molti esperti: insomma, la dieta e il fabbisogno di un individuo non possono essere espresse in calorie e ad affermarlo è anche il professor Paolo Manzelli - come si legge su repubblica.it - docente di chimica-fisica e direttore a Firenze del Laboratorio di ricerca e educazione innovativa. 

La misura della caloria considera solo l’energia come un fatto fisso, ma all'interno del nostro organismo possono avvenire dei processi differenti, che mutano da individuo ad individuo: ad esempio, una mela nell’etichetta ha scritte sempre le stesse calorie, ma non ha niente a che vedere con quello che accade nell’organismo. Il fruttosio della mela potrà essere convertito in glicogeno ed immagazzinato, oppure nutrirà la flora batterica, oppure se le riserve di glicogeno sono piene verrà convertito in grasso. Insomma, si tratta di processi biochimici diversi, che impiegano e producono diverse energie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento