Lunedì, 12 Aprile 2021

Gli alimenti alleati di salute e bellezza per una perfetta dieta anti-age

La dieta anti-age prevede la riduzione delle calorie e degli alimenti di origine animale. Via libera agli alimenti ricchi di antiossidanti, perfetti alleati per rimanere giovani e in salute. Ecco cosa mangiare

Foto d'archivio

Una dieta anti-age che si rispetti prevede delle abitudini alimentari volte a creare un perfetto equilibrio tra i nutrienti: carboidrati, proteine e zuccheri dovrebbero infatti essere assunti regolarmente e nelle quantità giuste. Un altro fattore a cui prestare attenzione è l'assunzione di calorie.

Fondamentale è il ruolo svolto dagli antiossidanti, questi alimenti ci consentono di rimanere giovani e in salute. Gli antiossidanti sono molecole presenti all'interno delle cellule che bloccano i radicali liberi o comunque riescono mantenerli sotto controllo. Tra le principali fonti di antiossidanti ricordiamo alimenti come il tè verde, il melograno, i cereali, i fagioli, le noci. 

I radicali liberi sono delle sostanze chimiche molto aggressive. Tra i principali rischi connessi, ricordiamo che essi possono danneggiare le cellule, provocare malattie cardiovascolari e favorire l’invecchiamento precoce della pelle. In genere, i radicali giocano un ruolo importante in fenomeni come la combustione, la polimerizzazione e nella fotochimica, e molti altri processi chimici, compresi quelli che riguardano, appunto, la fisiologia umana. In quest'ultimo caso il superossido e il monossido di azoto hanno una funzione importantissima nel regolare molti processi biologici, come il controllo del tono vascolare.

La dieta anti-age: cosa mangiare

La dieta anti-age prevede in genere la riduzione delle calorie e degli alimenti di origine animale. Via libera ai grassi di origine vegetale, fonti di omega-3 e omega-6. Banditi gli insaccati, il burro, i formaggi grassi, la maionese, la margarina, i superalcolici. Ecco alcuni alimenti, fonti preziose di antiossidanti, per iniziare una dieta anti-invecchiamento:

  • Uva: importante fonte di vitamina K, è una vitamina liposolubile essenziale per la corretta coagulazione del sangue e per prevenire l’osteoporosi. L’uva rossa contiene il resveratrolo, una sostanza legata alla protezione da alcune malattie, come il diabete di tipo 2, il cancro e le patologie cardiache. Mangiare uva fornisce al corpo potenti antiossidanti, che proteggono l’organismo dai danni dei radicali liberi, molecole instabili che minano la salute delle cellule.
  • Cioccolato fondente: ha un alto contenuto di flavonoidi, alleati della bellezza della pelle. Fa bene al sistema cardiovascolare, è un antidepressivo naturale, aiuta a mantenere il peso forma, combatte l'anemia.
  • Zucca: è ricca di omega-3, un grasso buono che aiuta a ridurre il colesterolo del sangue, abbassare la pressione sanguigna e migliorare la circolazione, evitando quindi l'insorgere di ictus, infarti e altre malattie cardiovascolari. I sali minerali presenti nella zucca incidono anche sull'umore.
  • Cereali integrali: principale costituente benefico dei cereali integrali è la fibra alimentare. Essa riduce il tempo del transito intestinale con la conseguente riduzione del tempo di esposizione delle pareti dell'intestino a potenziali composti nocivi.
  • Legumi: sono un alimento straordinario, ricchi di proteine, fibre, carboidrati e sali minerali.
  • Olio extravergine d’oliva: ricco di antiossidanti e acido alfa-linoleico, contrasta il declino cognitivo.
  • Frutta secca: importante fonte di fibra alimentare con azione antiossidante. Ricca anche di proteine vegetali, ferro, rame e zinco. In virtù di queste sostanze la frutta secca si candida, a fianco dei legumi, a sostituto degli alimenti di origine animale (carne, pesce, uova) nelle diete vegetariane o in chi semplicemente vuole avere una dieta più varia e sana. Inoltre, ricordiamo la vitamina E, una vitamina liposolubile con azione antiossidante e protettiva contro degenerazioni di ogni tipo, siano esse patologiche o di invecchiamento. Il potassio, presente in tutta la frutta secca, che regola l’equilibrio dei liquidi corporei, la pressione arteriosa e la trasmissione nervosa. Il magnesio che partecipa ai meccanismi di mineralizzazione ossea, al metabolismo muscolare, e alla trasmissione nervosa e agisce efficacemente negli stati di stress o sull’umore migliorandolo. Il calcio che riveste un ruolo fondamentale nella mineralizzazione ossea. Il fosforo, presente anch'esso in tutta la frutta secca, contribuisce a garantire la mineralizzazione ossea insieme al calcio, ed è coinvolto in numerosi processi metabolici. Niacina, coinvolta nei processi metabolici che riguardano l’utilizzazione dei nutrienti. Il selenio è un minerale con funzione antiossidante. Acido folico che partecipa a processi che regolano a livello genetico e metabolico varie funzioni dell’organismo. Infine, i fitosteroli che concorrono all’assorbimento intestinale, limitando il colesterolo.
  • Carni magre (pollo, tacchino).
  • Curcuma: concentrato di sostanze antiossidanti che contrastano i disordini neurodegenerativi legati all’invecchiamento del cervello.
  • Agrumi: importante fonte di vitamina C che garantisce due azioni benefiche fondamentali per la salute e la bellezza: contrasta i radicali liberi che concorrono all’invecchiamento dell’organismo e della pelle; è coinvolta nella sintesi del collagene, una proteina che rappresenta il 70% delle proteine della pelle. Il collagene è molto importante perché sostiene l’intera struttura cutanea. Con l’invecchiamento, la quantità e la qualità di collagene naturale si modifica, permettendo la formazione di rughe, la perdita di tono e di elasticità. Gli agrumi sono ricchissimi di acqua, contribuiscono, quindi, a mantenere idratata la pelle. Inoltre, regolano la produzione di elastina; proteggono il microcircolo, particolarmente utile quando, con l’invecchiamento, aumenta la fragilità capillare; sono importanti nella regolazione della sintesi della melanina. Esiste anche un’altra sostanza “miracolosa” contenuta negli agrumi, che si chiama esperidina, in grado di ridurre le micro infiammazioni croniche che provocano l’invecchiamento.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli alimenti alleati di salute e bellezza per una perfetta dieta anti-age

Today è in caricamento