Martedì, 26 Gennaio 2021

Secondo uno studio i funghi sono il segreto per dimagrire velocemente

La scienza, sempre più vicina al mondo dell'alimentazione, studia da tempo gli effetti di alcuni alimenti sul nostro organismo, ed è proprio secondo uno studio che i funghi sono una risposta efficace per dimagrire velocemente

Foto d'archivio

Bere tanto, mangiare sano e fare attività fisica sono i "segreti" per rimanere in forma, ma oggi la scienza sta cercando di aiutare a trovare delle soluzioni per raggiungere gli obiettivi prefissati in modo semplice. Studiare gli effetti di alcuni alimenti così da scoprire quali sono quelli più utili per dimagrire è una di queste.

Sappiamo bene che consumare frutta e verdura è un buon metodo per mantenersi in forma, ma ci sono comunque alcuni alimenti che più degli altri hanno un effetto benefico sul nostro organismo e possono aiutare a far scendere le lancette della bilancia: tra questi i funghi.

I funghi per dimagrire: lo studio

Ed è proprio la scienza a sostenerlo: secondo uno studio i funghi sono una risposta efficace per dimagrire velocemente. Infatti, secondo la ricerca, inserendoli nella dieta è possibile soddisfare il fabbisogno di proteine di cui il nostro corpo ha bisogno, sostituendoli dunque alla carne. Inoltre, come sostenuto dagli esperti, i funghi hanno un maggiore potere saziante, a parità di peso della carne. Qual è il vantaggio? Semplice: i funghi contengono meno/pochissime calorie (25 kcal ogni 100 grammi di prodotto fresco).

Funghi: proprietà e benefici

I funghi sono composti per quasi il 90% da acqua ed è anche per questo motivo che contengono pochissime calorie. Sono inoltre una ricca fonte di fibre, carboidrati, proteine tra cui la lisina e il triptofano, sali minerali e vitamine. Ricchi di calcio, ferro, manganese e selenio, contengono anche folati e vitamine del gruppo B, tra cui la Vitamina B2, fondamentale per la produzione dei globuli rossi e per il metabolismo, e la B3, che contribuisce al buon funzionamento del sistema nervoso e ad una corretta ossigenazione del sangue.

Nella medicina non convenzionale, i funghi sono considerati come antibiotico naturale, grazie alla loro capacità di rafforzare il sistema immunitario e proteggere l'organismo dai malanni di stagione. Hanno la capacità di abbassare il colesterolo cattivo LDL e di controllare i livelli di colesterolo nel sangue, di contrastare e prevenire l’invecchiamento grazie al loro contenuto di antiossidanti e di prevenire le malattie cardiovascolari. Anche essiccati conservano tutti i loro valori nutrizionali.

Controindicazioni

Prima di consumare questo prodotto è sempre importantissimo assicurarsi che i funghi in questione siano sicuri, acquistandoli da rivenditori autorizzati o, nel caso in cui si raccolgano in autonomia, facendoli controllare dagli esperti delle Asl prima di consumarli: l’ingestione di fughi non commestibili, infatti, può essere molto pericolosa e procurare danni alla salute, fino alla morte. Inoltre, come per tutti gli alimenti, anche questi ultimi devono essere consumati senza eccedere con le quantità e con cautela per quanto riguarda i bambini al di sotto dei 3 anni, gli anziani e le donne in gravidanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo uno studio i funghi sono il segreto per dimagrire velocemente

Today è in caricamento