rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Alimentazione

Il fungo di The Last of Us esiste davvero e… fa bene alla salute!

Anche se nella serie tv scatena un’apocalisse, nella realtà il fungo di The Last of Us ha tantissimi benefici: ecco quali sono più due ricette per gustarlo al meglio

La serie tv-evento “The Last of Us”, nata dall’adattamento di un noto videogioco, è finalmente arrivata anche sugli schermi italiani ed è già un successo. Sarà che si parla di pandemie globali, sarà per il cast stellare, ma è davvero un fenomeno mondiale. In tanti si chiedono, preoccupati, se quel fungo responsabile dell’infezione che scatena l’apocalisse esista davvero. Ebbene sì, si chiama Cordyceps e… fa benissimo alla nostra salute!

3 semi oleosi particolari e ricchi di benefici da inserire nella propria dieta
 

Che cos’è il fungo di The Last of Us

ophiocordyceps unilateralis

Usarlo non vi trasformerà in uno zombie, quindi potete stare tranquilli. Lo rivelano gli esperti di CiboCrudo, il principale brand italiano plant-based e crudista: ne esistono circa 600 varianti ed è diffuso in tutto il mondo, soprattutto nel Sud-Est dell’Asia.

Le migliori varietà di tè che fanno bene alla salute

Il Cordyceps è un fungo curativo, utilizzato nella medicina tradizionale cinese per i suoi principi attivi, in grado di contribuire a migliorare le condizioni del nostro organismo. In particolare, ha funzioni antivirali, epatoprotettive, neuro protettive, antinfiammatorie, antitumorali, antiossidanti e ipoglicemizzanti. Alcuni studi, inoltre, ne hanno testato l’efficacia sul miglioramento delle prestazioni sportive.

Come usare il Cordyceps in cucina

Cordyceps

Come usarlo? Mescola la polvere di Cordyceps nei tuoi smoothies e nei frullati, oppure nel caffè freddo o nella cioccolata calda; il suo sapore piuttosto neutro (per essere un fungo) si adatta bene anche alla pasticceria crudista: provate a realizzare, ad esempio, dei tartufini di cacao e frutta secca!

Una curiosità: sono gli insetti a doversi preoccupare del Cordyceps, visto che quando loro consumano questo fungo hanno dei sintomi molto simili a quelli che vediamo nella serie di HBO.

Vediamo quindi insieme due ricette per gustare il fungo di The Last of Us anche in cucina.

5 spezie ricche di benefici da integrare nella dieta

Una ricetta gustosissima e salutare: Frullato con Latte di Mandorle e Cordyceps

Ingredienti:

● 2 banane

● 1 cucchiaino di cacao in polvere

● 1 cucchiaino di cordyceps

● Latte di mandorle quanto basta

Preparazione:

Sbuccia le banane e inseriscile nel frullatore a pezzetti, inserisci anche il cacao e il Cordyceps. Metti il giusto quantitativo di latte di mandorle al fine di riuscire a frullare bene tutti gli ingredienti. Consumalo subito!

Miele: le proprietà e le migliori varietà naturali e biologiche

Una ricetta insolita ma gustosa: Cappuccino di funghi

Ingredienti:

● 1 tazzina di caffè

● 1 cucchiaino di reishi

● 1 cucchiaino di cordyceps

● 150 ml di latte di soia

● Cacao per decorare

Preparazione:

Montate il latte caldo con il montalatte; mescolate il caffè con le polveri e poi unire con il latte. Spolverate con il cacao sulla schiuma e gustate con grande soddisfazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fungo di The Last of Us esiste davvero e… fa bene alla salute!

Today è in caricamento