Mercoledì, 22 Settembre 2021
Alimentazione

Italia batte Francia, è il primo produttore mondiale di vino

L'Italia diventa il primo produttore mondiale di vino con un quantitativo di produzione stimato a 48,9 milioni di ettolitri

Foto askanews

E’ made in Italy una bottiglia su 4 prodotte in Europa. Questo dato emerge da una analisi della Coldiretti, sulla base dei dati della Commissione Europea che attesta un calo dell'uno per cento dei raccolti in Francia, dove la produzione si dovrebbe fermare a 46,6 milioni di ettolitri. Al terzo posto si trova la Spagna con 36,6 milioni di ettolitri in calo del 5 per cento.

Il primato italiano, sottolinea la Coldiretti, è stato sostenuto da condizioni climatiche favorevoli che hanno garantito un'ottima maturazione delle uve tanto che in diversi territori si parla di annata storica per quantità e qualità.

In Francia particolarmente rilevante è stato il calo di produzione in alcune zone come Beaujolais (-25%) e la Bourgogne (-11%) a causa del caldo eccessivo.

In Italia - continua Coldiretti - si produce oltre un quarto (28 per cento) del vino europeo che quest'anno dovrebbe raggiungere 163, 8 milioni di ettolitri, in leggero aumento rispetto allo scorso anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia batte Francia, è il primo produttore mondiale di vino

Today è in caricamento